04.10.10

  da Alex   , 281 parole  
Categorie: Video, Ricerca

Film BBC - La morte degli oceani é ormai inevitabile ?

The Death Of The Oceans ? [ parte 1 di 4 ]

In un interessantissimo reportage ( assolutamente da vedere ) che come sempre solo la BBC puó fare, Sir David Attenborough svela i retroscena e i risultati di uno degli studi scientifici più ambiziosi del nostro tempo,
il 1° Censimento della Vita Marina: Quanti pesci ci sono in mare ?, un'indagine approfondita su tutto ciò che sta accadendo ai nostri oceani e di conseguenza anche alla nostra vita sulla terra.

Il documentario analizza i dati disponibili e prova a dare una risposta alla domanda: è forse troppo tardi per salvare la straordinaria biodiversità marina ?

Horizon viaggia dalle fredde acque del Nord Atlantico alle acque tropicali della Grande Barriera Corallina per incontrare gli scienziati che stanno trasformando la nostra comprensione di questo habitat unico.

Attenborough esplora in particolare due temi importanti che l'uomo ha modificato nella vita marina: la pesca eccessiva e l'acidificazione delle acque.

Il film rivela anche la storia inquietante di come il rumore assordante delle navi mercantili sta rendendo sorde le balene e i delfini, compromettendo la loro sopravvivenza nel futuro.

Qui di seguito trovi le altre tre parti del documentario :

The Death Of The Oceans ? [ parte 2 di 4 ]

The Death Of The Oceans ? [ parte 3 di 4 ]

The Death Of The Oceans ? [ parte 4 di 4 ]

Trovi altri post Taggati "Mare" qui, o fai una ricerca in archivio.

Sottoscrivi AB Techno Blog Sottoscrivi AB Techno Blog

Vedi anche:
Libri Catalogati e Condivisi con Biblioteca Web personale
Oltre 800 mila Manuali di Istruzione scaricabili Gratis Online
Ascolta dal PC l'esatta Pronuncia Inglese di tutte le Parole
Accordatore per Chitarra professionale e gratuito per PC
Cure Mediche Personalizzate con il tuo Profilo Genetico

Ultimo post pubblicatoIndice dei Post pubblicatiSottoscrivi  AB Techno BlogEnglish automatic translation

03.10.10

  da Alex   , 340 parole  
Categorie: Servizi, Strumenti, Risorse

Guarda Fulmini e Saette in tempo reale: Italia e Europa

Guarda Fulmini e Saette in tempo reale: Italia e Europa

[ Fulminazioni in tempo reale - clicca qui per ingrandire ]

Aggiornamento post 03.10.10

La Mappa di Fulminazione qui sopra, visualizza in tempo reale il risultato del sistema di rilevamento e elaborazione automatico dei fulmini caduti al suolo in Italia e Europa, i dati sono raccolti da una rete di oltre 1000 stazioni di rilevamento riunite nell'organizzazione "Blitzortung.org".

La posizione delle Fulminazioni è ricavata tramite la correlazione dell'osservazione della direzione di provenienza dei segnali elettromagnetici effettuata da due o più stazioni in rete (Direction Finding).

Il calcolo avviene automaticamente in circa 1 millisecondo, tramite un sofisticato sistema di sincronizzazione temporale dei segnali inviati dalle singole stazioni al server centrale, che non richiede alcun intervento manuale.

Guarda Fulmini e Saette in tempo reale: Italia e Europa

Il sistema denominato TOA ( Time Of Arrival ) si basa sulla valutazione del tempo intercorso tra le rilevazioni della stessa scarica da parte di almeno 4 stazioni interconnesse al server centrale, consentendo un'elevata precisione del posizionamento della scarica, arrivando ad essere inferiore a 1 Km.

Il Fulmine, Folgore o Saetta è una scarica elettrica di grandi dimensioni che avviene nell'atmosfera e che si instaura fra due corpi con una grande differenza di potenziale elettrico. I fulmini più facilmente osservabili sono quelli fra una nuvola e il suolo, ma sono comuni anche scariche fra due nuvole o all'interno di una stessa nuvola.



Qualsiasi oggetto sospeso nell'atmosfera può innescare un fulmine, si sono osservati infatti fulmini tra una nuvola e un aeroplano, e tra un aeroplano e il suolo. L'espansione del canale ionizzato genera anche un'onda d'urto rumorosissima, il Tuono.

Guarda Fulmini e Saette in tempo reale: Italia e Europa

Sempre della serie "Meteo" leggi anche i due post correlati:

Foto Satellitari in tempo reale - Italia e tutti i paesi Europei

METEO - guarda le Precipitazioni in corso nel Nord-Ovest

Trovi altri post Taggati "Meteo" facendo una ricerca in archivio o una ricerca per immagini ( clicca sulle immagini per leggere i post ).

Sottoscrivi AB Techno Blog Sottoscrivi AB Techno Blog

Vedi anche:
38 Video-lezioni per Chitarra Elettrica, Acustica e Classica
Elettronica e Elettrotecnica - 26 ottimi Programmi Gratuiti
Domande e Risposte sull'utilizzo degli archivi Acrobat PDF
Audio Mixer DJ Professionale per Musica dal vivo su PC
Corsa e Trekking: leggi "Runner's World" e "Backpacker"

Ultimo post pubblicatoIndice dei Post pubblicatiSottoscrivi  AB Techno BlogEnglish automatic translation

02.10.10

  da Alex   , 147 parole  
Categorie: Audio, Risorse, Musica

Musica MP3 da scaricare gratis: 5 Album completi [ # 03 ]

Musica MP3 da scaricare gratis: 5 Album completi
Musica MP3 da scaricare gratis: 5 Album completi

Terzo post di una nuova serie con cadenza settimanale "Musica MP3 da scaricare gratis: 5 Album completi", dove puoi trovare un vero super-mix di generi musicali: Classica, Folk, Punk, Hip Hop, Metal, Pop, Rock, Piano, Acoustic, Ambient, Electronic, Experimental, Alternative, Funk, Indie, Soprano, etc.

Michael Houstoun – Johann Sebastian Bach

Musica MP3 da scaricare gratis: 5 Album completi

Genere: classica, piano

Ekaterina Kotcherguina – Junior Recital

Musica MP3 da scaricare gratis: 5 Album completi

Genere: classica, soprano

Forms – R/S

Musica MP3 da scaricare gratis: 5 Album completi

Genere: classical, contemporary, jazz, guitar, piano, rock, fusion

Zachery Ewald – Passacaglia

Musica MP3 da scaricare gratis: 5 Album completi

Genere: classica, violino, duetto

Scott Anderson – Music From The Quiet

Musica MP3 da scaricare gratis: 5 Album completi

Genere: classica, jazz, improvisational, guitar

Trovi altri post Taggati "Musica" qui, o fai una ricerca in archivio.

Sottoscrivi AB Techno Blog Sottoscrivi AB Techno Blog

Vedi anche:
Libri Catalogati e Condivisi con Biblioteca Web personale
Oltre 800 mila Manuali di Istruzione scaricabili Gratis Online
Ascolta dal PC l'esatta Pronuncia Inglese di tutte le Parole
Accordatore per Chitarra professionale e gratuito per PC
Cure Mediche Personalizzate con il tuo Profilo Genetico

Ultimo post pubblicatoIndice dei Post pubblicatiSottoscrivi  AB Techno BlogEnglish automatic translation

01.10.10

  da Alex   , 370 parole  
Categorie: Programmi, Strumenti, Sicurezza

Rimuovere completamente i Dati Sensibili dal Disco Rigido

Rimuovere completamente i Dati Sensibili dal Disco Rigido

Aggiornamento post 15.09.09 - nuova versione 6.0.7

Non penserai veramente di aver cancellato in forma irrecuperabile quel documento confidenziale... o quella foto compromettente... che avevi sul tuo PC, disco rigido esterno o chiave USB solo per aver cancellato il relativo archivio e aver poi svuotato il cestino del PC vero ?

Tutti i tuoi documenti, foto, MP3 o qualsiasi altra cosa contenuta negli archivi cancellati e rimossi dal cestino sono sempre la sul tuo disco rigido o chiave USB, è solo che i normali strumenti a disposizione del sistema operativo non sono piú in grado di leggere e recuperare il loro contenuto, ma con un programma appropriato come Recuva o l'eccellente PhotoRec ( il migliore in assoluto ) "resuscitarli" é un vero gioco da ragazzi.

E allora quando voglio distruggere un archivio rendendolo veramente irrecuperabile come posso fare ?

Utilizzi ERASER, un sofisticato programma di sicurezza totalmente gratuito che ti consente di rimuovere completamente i dati sensibili dal disco rigido sovrascrivendoli più volte con altri dati a caso, in base a precisi algoritmi, schemi e sessioni di sovrascrittura.

Le modalità di utilizzo di ERASER sono molteplici, puoi semplicemente trascinare i file e le cartelle da cancellare nella finestra del programma, utilizzare la comoda estensione di Explorer, o utilizzare il programmatore integrato per sovrascrivere a orari predeterminati lo spazio disco inutilizzato e la cache del browser.

I modelli utilizzati da ERASER per sovrascrivere i dati si basano sul "Metodo Gutmann", che fa riferimento allo studio "Cancellazione sicura dei dati da supporti magnetici e memorie a stato solido", e sono in grado rimuovere efficacemente i residui magnetici dal disco rigido, rendendo impossibile il recupero dei dati.

Puoi scaricare qui gratuitamente ERASER in due versioni, installabile come un qualsiasi altro programma o portatile da utilizzare anche su chiave USB,

In un post precedente avevo già parlato di un programma simile a ERASER ma meno sofisticato: Utilizza un sicuro "Distruggi Archivi" al posto del Cestino.

Trovi altri post Taggati "Sicurezza" qui, o fai una ricerca in archivio.

Sottoscrivi AB Techno Blog Sottoscrivi AB Techno Blog

Vedi anche:
Fitness: leggi online " Women's Health " e " Men's Health "
Ingannare il Cervello con Allucinazioni Visive e Sensoriali
Modificare Foto e Creare Immagini professionali Online
Tempo Perfect - Metronomo gratuito per Musicisti su PC
Europeana - il Patrimonio Culturale Europeo Digitalizzato

Ultimo post pubblicatoIndice dei Post pubblicatiSottoscrivi  AB Techno BlogEnglish automatic translation

30.09.10

  da Alex   , 911 parole  
Categorie: Servizi, Video, Ricerca

TED Talks - Derek Sivers: Tenetevi per voi i vostri obiettivi

Dopo aver individuato un nuovo e brillante progetto di vita, il nostro primo istinto è quello di raccontarlo a qualcuno, ma in questa interessante presentazione tenuta al recente TED, il musicista e imprenditore Derek Sivers ci dice che è meglio tenere segreti i propri obiettivi, presenta ricerche che risalgono fino al 1920 ed evidenziano come le persone che condividono le proprie ambizioni potrebbero avere meno possibilità di realizzarle.

TED Talks - Derek Sivers: Tenetevi per voi i vostri obiettivi
(con sottotitoli in Italiano)

Trascrizione integrale del testo
Tutti quanti, per favore pensate al vostro obiettivo personale più importante. Per davvero. Potete prendervi un attimo. Dovete sentirlo per imparare. Prendetevi qualche secondo e pensate al vostro obiettivo personale più importante, ok? Immaginate di decidere in questo preciso momento che volete assolutamente raggiungerlo. Immaginate di dire a qualcuno che incontrate oggi cosa volete fare. Immaginate i suoi complimenti e l'ottima impressione che si farà di voi. Non vi fa sentire meglio raccontarlo ad alta voce? Non vi sentite più vicini al raggiungimento, come se fosse già parte della vostra identità?

tive notizie: avreste dovuto tenere la bocca chiusa, perché quella bella sensazione, vi limiterà nella realizzazione. I ripetuti test psicologici hanno provato che raccontare a qualcuno i propri obiettivi li rende più difficili da raggiungere. Ogni volta che avete un obiettivo, ci sono alcune tappe che vanno percorse, del lavoro che va fatto per poterlo raggiungere. Idealmente, non siete mai soddisfatti finché non avete fatto ciò che va fatto, ma quando raccontate a qualcuno i vostri obiettivi, e questi ne viene a conoscenza, gli piscologi hanno scoperto che si chiama realtà sociale. La mente è come ingannata dalla sensazione che è tutto fatto. E poi, nel sentire questa soddisfazione, siete meno motivati a fare il duro lavoro necessario. Quindi tutto ciò va contro la saggezza convenzionale secondo cui dovremmo raccontare ai nostri amici i nostri progetti, giusto? -- così da farceli mantenere.

Diamo un'occhiata alle prove. 1926, Kurt Lewin, creatore della psicologia sociale, l'ha chiamata "sostituzione". 1933, Wera Mahler ha scoperto, che quando gli altri ne sono a conoscenza, lo si sente realizzato nella propria mente. 1982, Peter Gollwitzer ha scritto tutto un libro sull'argomento, e nel 2009, ha fatto dei nuovi test che sono stati pubblicati.

E' venuto fuori che: 163 persone in quattro test separati -- ognuno ha scritto i propri progetti personali, poi la metà di loro ha annunciato i propri impegni nei confronti di questi obiettivi al resto delle persone, mentre l'altra metà non lo ha fatto. Poi a ciascuno sono stati dati 45 minuti di lavoro che li avrebbe portati verso il proprio obiettivo, ma gli è stato detto che potevano smettere in qualunque momento. Coloro che non avevano detto niente hanno lavorato per tutti i 45 i minuti, mediamente, e, quando gli è stato chiesto, hanno detto che avevano ancora molto da fare per raggiungere i propri obiettivi. Invece coloro che li avevano annunciati hanno abbandonato mediamente dopo 33 minuti, e, quando gli è stato chiesto, hanno detto di sentirsi molto vicini alla realizzazione del proprio progeto.

Quindi, se tutto questo è vero, cosa possiamo fare? Beh, potreste resistere alla tentazione di annunciare i vostri progetti. Potete rimandare la gratificazione che la divulgazione porta con sé. E potete capire che la vostra mente confonde il raccontare con il fare. Ma se avete bisogno di parlare di qualcosa, potete farlo in un modo che non dia soddisfazione, come per esempio, "Vorrei tanto correre questa maratona, quindi mi devo allenare cinque volte a settimana, e darmi una mossa, ok"

Quindi, caro pubblico, la prossima volta che siete tentati di raccontare i vostri progetti, cosa direte?

Esattamente.

Ben fatto.

Trovi tutti i link ai post "TED Talks" già pubblicati qui sotto :

Elizabeth Gilbert sul genio

Il Cervello in tempo reale: C.deCharms

Al Gore sulle recenti modificazioni climatiche

Matthieu Ricard e l'abitudine alla felicità

Hans Rosling: I dati cambiano la Mentalità

Rebecca Saxe: Come si forma il giudizio morale

Jill Bolte Taylor: Racconto di un Ictus in diretta

Pranav Mistry: Nuove Tecnologie Sesto-Senso

Ramachandran: I Neuroni plasmano la Civiltà

10° Hans Rosling: Ascesa Asiatica come e quando

11° Rob Hopkins: Verso un Mondo senza Petrolio

12° Jamie Oliver: Educazione al Cibo per i Bambini

13° Bertrand Piccard: Avventura a Energia Solare

14° Dan Barber: Mi sono innamorato di un pesce

15° Aimee Mullins: L'opportunità delle avversità

16° Dan Buettner: Come vivere fino a 100 anni

17° Eric Topol: Il futuro senza fili della Medicina

18° James Randi demolisce le Frodi Paranormali

19° Richard Sears: Pianificare la fine del petrolio

20° Si può "affamare" il cancro con la dieta ?

21° Helen Fisher: Perché amiamo e tradiamo

22° Tan Le: Cuffia per leggere le onde cerebrali

23° J.Assange: Il mondo ha bisogno di Wikileaks

24° Hans Rosling: Cresce la popolazione globale

25° Derek Sivers: Tenetevi per voi i vostri obiettivi

26° C. Anderson: I Video stimolano l'Innovazione

27° Stefano Mancuso: L'intelligenza delle piante

28° Steven Johnson: Da dove provengono le Idee

29° Brian Skerry: Splendore e Orrore degli Oceani

30° TED Talks - Kristina Gjerde: Leggi Acque Internazionali

31° Marcel Dicke: Mangiare insetti: perché no ?

32° Amber Case: Siamo diventati tutti dei Cyborg

33° Hanna Rosin: I dati sull'ascesa delle Donne

34° N. Hertz: Quando non dare ascolto agli esperti

35° Patricia Kuhl: il Genio linguistico dei Bambini


Trovi altri post Taggati "Video" qui, o fai una ricerca in archivio.

Sottoscrivi AB Techno Blog Sottoscrivi AB Techno Blog

Vedi anche:
Filtro Web per minori: Come bloccare i contenuti per adulti
Scrivere la Musica sul PC in un Foglio Musicale Virtuale
Fisica - Corsi online gratuiti dalle migliori Università
Come Automatizzare la Scrittura di Frasi e Testi ripetitivi
Come puoi registrare Video + Audio delle chiamate Skype

Ultimo post pubblicatoIndice dei Post pubblicatiSottoscrivi  AB Techno BlogEnglish automatic translation

1 ... 167 168 169 ...170 ... 172 ...174 ...175 176 177 ... 324