07.04.14

  23:51:00, da Alex   , 245 parole  
Categorie: Ricerca, Tecnologia, Salute e Medicina

Mani Bioniche: Bebionic V3 - la migliore protesi al mondo

Mani Bioniche: Bebionic V3 - la migliore protesi al mondo

Aggiornamento post 14.02.12

La Bionica é la scienza interdisciplinare che applica teorie e tecniche biologiche, fisiche e matematiche per creare macchine artificiali in grado di svolgere compiti in maniera similare ad un sistema biologico.

Gli Arti Bionici sono forse la massima espressione della Tecnologia Bionica applicata nelle protesi umane, e Bebionic é l'azienda leder mondiale nel campo delle mani bioniche a comando mioelettrico.

Mani Bioniche: Bebionic V3 - la migliore protesi al mondo

Nel video sotto puoi vedere cosa é in grado di fare la piú moderna mano Bebionic versione 3, una mano mioelettrica, controllata dal movimento e dall'attività elettrica di due muscoli del braccio amputato.

La Bebionic V3 é in grado di operare ben 14 distinte prese, tra cui una forte presa di oltre 30 chili, ed è in grado di sollevare fino a quasi 100 chili :

Il guanto standard che riveste la Bebionic V3 é di un materiale multistrato in silicone che si adatta sopra la mano ed è disponibile in 19 diverse tonalità, in grado di dare alla mano un aspetto incredibilmente realistico, infatti molti lo reputano "troppo reale" e scelgono di indossare la protesi di metallo nudo.

Trovi altri post Taggati "Corpo umano" facendo una ricerca in archivio o una ricerca per immagini ( clicca sulle immagini per leggere i post ).

Sottoscrivi AB Techno Blog Sottoscrivi AB Techno Blog

Vedi anche:
Android App: Controllare gli Additivi alimentari nei Cibi
Musica MP3 da scaricare gratis: 5 Album completi [ # 58 ]
Come puoi verificare il livello di Sicurezza delle Password
Android App: Localizza / Mappa dati Antenne reti GSM / 3G
NeuroEtica & NeuroScienze: Video Corso Penn University

Ultimo post pubblicatoIndice dei Post pubblicatiSottoscrivi  AB Techno BlogEnglish automatic translation

05.04.14

  12:53:38, da Alex   , 4231 parole  
Categorie: Servizi, Strumenti, Video, Ricerca

TED - Intervista a Larry Page: Dove sta andando Google ?

TED - Intervista a Larry Page: Dove sta andando Google ?

TED - Intervista a Larry Page: Dove sta andando Google ?

In questa interessante video-presentazione tenuta al TED 2014 , Charlie Rose intervista l'amministratore delegato di Google Larry Page sulla sua visione futura dell'azienda.

All'orizzonte ci sono piste ciclabili aeree e palloni per Internet..., la conversazione diventa ancora più interessante quando Larry Page parla della recente acquisizione di Deep Mind da parte di Google, un'intelligenza artificiale in gradio di imparare cose sorprendenti.

TED - Intervista a Larry Page: Dove sta andando Google ?
( con sottotitoli in Italiano )

Trascrizione integrale del testo :

Charlie Rose: Larry mi ha mandato una email e sostanzialmente diceva, dobbiamo assicurarci di non sembrare una coppia di noiosi uomini di mezza età. Ho detto, ne sono lusingato -- (Risate) -- perché sono un po' più vecchio, e ha un po' più valore netto di me.
0:39
Larry Page: Be' grazie.
0:41
CR: Parleremo un po' di Internet, di Google, e parleremo un po' di ricerca e privacy, e della tua filosofia e un'idea di come hai messo insieme le cose e come questo percorso iniziato qualche tempo fa abbia prospettive così interessanti. In sostanza vogliamo parlare del futuro. La mia prima domanda: dov'è Google e dove sta andando? LP: È una cosa a cui pensiamo molto, e la nostra missione che abbiamo definito tanto tempo fa è quella di organizzare le informazioni del mondo e renderle universalmente accessibili e utili. La gente si chiede sempre se è quello che ancora facciamo. Spesso ci penso anch'io, e non sono del tutto sicuro. Ma in realtà, quando penso alla ricerca, è una cosa molto profonda per tutti noi, per capire quello che vogliamo, per capire le informazioni del mondo, e siamo ancora alle prime fasi, il che è pazzesco. Ci stiamo lavorando già da 15 anni, e ancora non è finita.
1:47
CR: Quando sarà finita, come sarà?
1:50
LP: Be' credo, pensando a dove stiamo andando -- perché non è finita? -- l'informatica è un gran casino. Il tuo computer non sa dove sei, non sa cosa stai facendo, non sa quello che sai, e molto di quello che abbiamo cercato di fare di recente è far funzionare gli apparecchi, far loro capire il contesto. Google Now sa dove sei, sa di cosa hai bisogno. Computer che funzionano e ti capiscono e capiscono quell'informazione, questo non l'abbiamo ancora fatto. È ancora tutto molto sgangherato.
2:28
CR: Dimmi, quando osservi quello che Google sta facendo, dove si posiziona Deep Mind?
2:33
LP: Sì, Deep Mind è un'azienda che abbiamo acquisito recentemente. È nel Regno Unito. Prima, fammi raccontare come ci siamo arrivati: stavamo analizzando la ricerca per capire, cercare di capire tutto, e rendere i computer meno sgangherati fare in modo che ti capiscano veramente -- e la voce era molto importante. Allora qual è lo stato dell'arte della ricognizione vocale? Non è molto buona. Non ti capisce veramente. Abbiamo iniziato a fare ricerche sull'apprendimento automatico per migliorarlo. Ci ha aiutato molto. Abbiamo cominciato con l'analizzare cose come YouTube. Possiamo capire YouTube? Abbiamo applicato l'apprendimento automatico a YouTube e riconosce i gatti da solo. È un concetto importante. E ci siamo resi conto che c'è veramente sotto qualcosa. Se possiamo imparare a riconoscere i gatti, deve essere veramente importante. Penso che Deep Mind, la cosa straordinaria di Deep Mind è che può veramente -- imparano cose in maniera non supervisionata. Hanno cominciato con i videogiochi, magari vi posso mostrare un video, giocare ai videogiochi, e imparare come farlo automaticamente.
3:47
CR: Guardate i videogiochi e come le macchine arrivano ad essere in grado di fare cose notevoli.
3:54
LP: La cosa straordinaria è che, ovviamente... questi sono vecchi giochi, ma il sistema vede quello che vedete voi , i pixel, ha in mano i controlli e i punteggi, e ha imparato a giocare a tutti questi giochi, lo stesso programma. Ha imparato a giocare a tutti questi giochi con performance superumane. Non siamo stati in grado di fare cose come queste con i computer prima d'ora. E magari vi racconto rapidamente questa. Questa è boxe, e capisce come mettere giù l'avversario. Il computer è a sinistra, e sta accumulando punti. Immaginate se questo tipo di intelligenza fosse applicata alla vostra agenda, o alla vostra necessità di informazioni, o cose simili. Siamo solo all'inizio, e questo è quello che mi entusiasma.
4:43
CR: Se guardi tutto quello che è accaduto con Deep Mind e la boxe, anche l'intelligenza artificiale è un po' la direzione che stiamo prendendo. Guardando queste cose, a che punto siamo?
4:56
LP: Secondo me, questa è una delle cose più entusiasmanti che io abbia visto da tempo. Il tizio che ha fondato l'azienda, Demis, ha una formazione in neuroscienza e informatica. È tornato a scuola per fare un dottorato e studiare il cervello. Credo che stiamo assistendo a lavori entusiasmanti che mettono insieme informatica e neuroscienza per capire veramente cosa ci vuole per fare qualcosa di intelligente e fare cose veramente interessanti.
5:25
CR: A che livello siamo ora? E quanto velocemente si stanno muovendo le cose?
5:30
LP: Questo è lo stato dell'arte oggi, riconoscere i gatti su YouTube e cose di questo genere, migliorare la ricognizione vocale. Abbiamo usato molto l'apprendimento automatico per migliorare progressivamente le cose, ma credo che questo esempio sia entusiasmante, perché è un programma che può fare tante cose diverse.
5:51
CR: Non so se possiamo farlo, ma abbiamo l'immagine del gatto. Sarebbe meraviglioso poterla vedere. Questo è come le macchine vedono i gatti e cosa hanno tirato fuori. Possiamo vedere quell'immagine?
6:00
LP: Certo. CR: Eccola. Vedete il gatto? Progettato da macchine, visto dalle macchine.
6:04
LP: Esattamente. Questo l'hanno imparato solo guardando YouTube. E non c'è nessuna formazione, nessuna nozione di cosa sia un gatto, ma il concetto di gatto è una cosa importante che noi capiamo, e che ora anche le macchine in qualche modo capiscono. Magari un'ultima cosa sulla parte della ricerca: è iniziato con la ricerca, con il capire il contesto delle persone e le loro informazioni. C'è un video che volevo mostrarvi rapidamente che abbiamo trovato.
6:34
(Video) ["Soy, Kenya]
6:39
Zack Matere: Non molto tempo fa, ho piantato una coltivazione di patate. Poi improvvisamente hanno cominciato a morire una dopo l'altra. Ho controllato i libri e non dicevano molto. Allora sono andato a fare una ricerca. ["Zack Matere, agricoltore"] Malattie delle patate. Uno dei siti diceva che le formiche potevano essere un problema. Diceva di spargere cenere sulla piante. Poi dopo qualche giorno le formiche spariscono. Sono entusiasta di Internet. Ho questo amico che vorrebbe ampliare la propria attività. Quindi sono andato con lui in un Internet Cafè e abbiamo controllato diversi siti. Quanto l'ho incontrato qualche tempo dopo, stava costruendo un mulino a vento alla scuola locale. Ero orgoglioso perché era nato qualcosa che prima non c'era. Mi sono reso conto che non tutti sono in grado di accedere a quello a cui avevo accesso io. Ho pensato che dovevo avere un Internet che potesse usare mia nonna. Allora ho pensato a una bacheca. Una semplice bacheca in legno. Quando ricevo l'informazione sul mio telefono, sono in grado di pubblicare l'informazione sulla bacheca. In sostanza è come un computer. Uso Internet per aiutare la gente. Credo di essere alla ricerca di una vita migliore per me e per i miei vicini. Molta gente ha accesso all'informazione, ma non c'è nessun seguito. Credo che il seguito sia la conoscenza. Quando la gente ha le conoscenze, trova soluzioni senza chiedere aiuto. L'informazione è potente, ma è come la usiamo che ci definisce.
8:29
(Applausi)
8:33
LP: La cosa meravigliosa del video, è che l'abbiamo letto nelle notizie, abbiamo trovato quest'uomo, e fatto questo breve video.
8:42
CR: Quando parlo di te alla gente, chi ti conosce bene dice che Larry vuole cambiare il mondo, e crede che la tecnologia sia la strada. Questo significa accesso a Internet. Ha a che fare con le lingue. Riguarda anche in che modo le persone hanno accesso per fare cose che abbiamo un impatto sulla loro comunità, e questo è un esempio. LP: Certo, giusto, e credo, di essermi concentrato più sull'accesso, se parliamo del futuro. Abbiamo lanciato di recente il Progetto Loon che per questo usa i palloni. Sembra folle. Possiamo mostrare il video. Due persone su tre nel mondo non hanno un buon accesso a Internet. Pensiamo che questo possa aiutare la gente risparmiando efficacemente.
9:30
CR: È un pallone. LP: Sì, dà accesso a Internet.
9:33
CR: E perché questo pallone dà accesso a Internet? Perché c'erano delle cose interessanti da capire su come rendere possibili questi palloni, non dovevano essere legati.
9:43
LP: Già, e questo è un buon esempio di innovazione. Abbiamo pensato all'idea per più di cinque anni prima di cominciare a lavorarci, ma si trattava solo di capire come mettere punti di accesso alti, in modo economico. Di solito si devono usare satelliti e ci vuole molto tempo per lanciarli. Ma avete visto come è facile lanciare un pallone e mandarlo su, e di nuovo, questo è il potere di Internet, ho fatto una ricerca, e ho scoperto che 30 o 40 anni fa, qualcuno aveva mandato su un pallone che aveva fatto il giro della Terra diverse volte. E ho pensato, perché non farlo oggi? Ecco come è stato lanciato questo progetto.
10:21
CR: Ma siete in balìa del vento?
10:23
LP: Sì, ma in realtà abbiamo fatto simulazioni meteorologiche che probabilmente non erano mai state fatte prima, e se si controlla l'altezza dei palloni, e lo si può fare pompandoci dentro aria e in altri modi, si può controllare sufficientemente la direzione, e quindi credo si possa creare una rete mondiale di questi palloni che possono coprire l'intero pianeta.
10:44
CR: Prima di parlare di futuro e di trasporti, in cui sei sempre stato un nerd, e questa attrazione che hai per i trasporti le macchine automatizzate e le biciclette, parliamo un po' dell'argomento trattato poco fa con Edward Snowden: la sicurezza e la privacy. Non puoi non averci pensato.
11:02
CR: Certo, assolutamente. Ho visto l'immagine di Sergey con Edward Snowden ieri. Qualcuno di voi l'ha vista. Ma credo che privacy e sicurezza siano veramente importanti. Le vediamo come cose legate, e penso non ci possa essere privacy senza sicurezza, quindi parliamo prima di sicurezza, perché mi hai chiesto di Snowden e poi parlerò della privacy. Credo sia terribilmente deludente che il governo segretamente abbia fatto tutte quelle cose e non ce l'abbia detto. Non credo ci possa essere democrazia se dobbiamo proteggere noi e i nostri utenti dal governo per cose di cui non abbiamo mai discusso. Non voglio dire che dobbiamo sapere lo specifico attacco terroristico di cui sono preoccupati di proteggerci, ma dobbiamo sapere quali sono i parametri, che tipo di sorveglianza farà il governo, come e perché. Credo che di questo non sia mai parlato. Credo che quello che ha fatto il governo è un terribile disservizio avendolo fatto in totale segretezza.
12:10
CR: Non essendo mai venuti da Google a chiedere niente.
12:14
LP: Non Google, il pubblico. Credo se ne debba discutere o non possiamo avere una democrazia funzionante. È semplicemente impossibile. Quindi sono triste che Google sia nella posizione di proteggere te e i nostri utenti dal governo che fa cose segrete di cui nessuno sa niente. Non ha nessun senso.
12:34
CR. Certo. E poi c'è il lato della privacy.
12:37
LP. Sì. Il lato privacy... credo che il mondo stia cambiando. Ci portiamo dietro un telefono. Sa dove sei. Ci sono tante informazioni su di noi e questa è una cosa importante, ha senso che la gente faccia domande difficili. Passiamo tanto tempo a pensarci, a quali siano i problemi. Sono un po' -- credo che la cosa principale che dobbiamo fare sia dare alla gente la possibilità di scegliere, mostrare che tipo di dati vengono raccolti -- lo storico delle ricerche, i dati di localizzazione. Siamo entusiasti della modalità incognito in Chrome, e farlo in diversi modi, dare alla gente la possibilità di scegliere e dare maggiore consapevolezza di quello che sta succedendo. Credo anche che sia molto facile. Quello che mi preoccupa è che buttiamo via il bambino con l'acqua sporca. Nel tuo spettacolo, ho perso la voce, e ancora non mi è tornata. Spero di recuperarla parlando con te.
13:39
CR: Se posso fare qualcosa.
13:40
LP: Bene. Tira fuori le tue bamboline voodo e qualunque altra cosa sia necessaria. Ma sai una cosa, l'ho reso pubblico, ho ricevuto tutte queste informazioni. Abbiamo fatto fare un sondaggio sui disturbi di persone che hanno problemi simili, analizzo la documentazione medica, e mi chiedo se non sarebbe fantastico se le cartelle cliniche di tutti noi fossero disponibili in maniera anonima per i ricercatori? E quando qualcuno accede alla tua cartella medica, un ricercatore, si può vedere che medico ha avuto accesso e perché, e forse potresti imparare qualcosa sul tipo di malattia che hai. Se facessimo solo questo, salveremmo 100 000 vite quest'anno.
14:25
CR: Assolutamente. (Applausi)
14:28
LP: Credo di essere preoccupato che con la privacy su Internet, stiamo facendo la stessa cosa che stiamo facendo con le cartelle mediche, ossia gettiamo il bambino insieme all'acqua sporca, e non stiamo pensando veramente all'enorme beneficio che può derivare dalla condivisione delle informazioni delle persone con le persone giuste e nel modo giusto.
14:46
CR: E le condizioni necessarie è che le persone siano certe che non si abuserà di queste informazioni.
14:53
LP: Sì, ho avuto questo problema con la storia della voce. Avevo paura di condividerlo. Sergey mi incoraggiato a farlo, e per me è stata una gran cosa.
15:00
CR: E la reazione è stata travolgente.
15:01
LP: Sì, e la gente è super positiva. Ci sono migliaia di persone con malattie simili, di cui oggi non abbiamo dati. Quindi è stata una buona cosa.
15:11
CR: Parlando del futuro, che rapporto hai con i sistemi di trasporto?
15:18
LP: Sì. Credo che fossi frustrato quando ero all'università nel Michigan. Dovevo prendere l'autobus, dovevo aspettarlo. Faceva freddo e nevicava. Ho fatto qualche ricerca su quanto costa, e sono diventato ossessionato dai sistemi di trasporto.
15:37
CR: Da lì è nata l'idea di un veicolo automatico.
15:40
LP: Sì, circa 18 anni fa ho saputo di gente che lavorava sulle macchine automatizzate e ne sono rimasto affascinato, e ci vuole un po' per far partire questi progetti, ma sono super entusiasta delle possibilità che ha di migliorare il mondo. Ci sono 20 milioni di feriti all'anno. È la principale causa di morte per i giovani sotto i 34 anni negli Stati Uniti.
16:04
CR: Quindi parli di salvare vite.
16:06
LP: Sì, e risparmiare spazio e rendere la vita migliore. Los Angeles è per metà parcheggi e strade, la metà dell'area, e la maggior parte delle città non ne è lontana. È folle che questo sia il modo in cui usiamo lo spazio.
16:24
CR: Quando ci arriveremo?
16:27
LP: Credo che ci arriveremo molto preso. Abbiamo guidato molto più di 160 000 chilometri in modo totalmente automatico. Sono super entusiasta di arrivarci rapidamente.
16:40
CR: Ma non parli solo di macchine automatizzate. Hai anche un'idea per le biciclette.
16:44
LP: A Google abbiamo questa idea di dover dare biciclette gratis a tutti, ed è fantastico. Si vedono bici ovunque e le bici sono consumate. Vengono usate 24 ore al giorno.
16:58
CR: Ma le volete mettere al di sopra della strada.
17:00
LP: Be', mi sono chiesto come spingere le persone a usare di più la bicicletta.
17:03
CR: Forse abbiamo un video.
17:04
LP: Sì, facciamo vedere il video. Sono entusiasta per questo.
17:09
(Musica) Questo è come si potrebbero separare le bici dalle auto ad un costo minimo. Comunque, sembra assolutamente folle, ma stavo pensando ai nostri campus, che lavorano con le città e cose simili, e cercavo di spingere l'uso della bicicletta, e stavo pensando a come separare in maniera economicamente vantaggiosa le bici dal traffico? Sono andato a cercare, e questo è quello che ho trovato. Su questo non stiamo lavorando, su questa cosa in particolare, ma fa viaggiare l'immaginazione.
17:47
CR: Chiudiamo con questo. Dammi un senso della filosofia della tua mente. Hai questa idea di [Google X]. Non vuoi semplicemente entrare in una qualche piccola, misurabile arena del progresso.
18:02
LP: Sì, penso che molte delle cose di cui abbiamo parlato sono così, sono veramente -- Uso quasi il concetto economico di addizionalità, che significa che fai qualcosa che non accadrebbe a meno che tu non lo facessi. E penso che più cose così riusciamo a fare, più grande sarà l'impatto. E si tratta di fare cose che la gente non pensa siano possibili. Mi meraviglia, più imparo sulla tecnologia, più mi rendo conto che non so niente e questo perché questo orizzonte tecnologico, la cosa che vedi va fatta dopo, più si impara di tecnologia, più si impara ciò che è possibile. Si impara che i palloni sono possibili perché c'è del materiale che per quella situazione funziona.
18:51
CR: La cosa interessante di te, almeno per me, è che molta gente che pensa al futuro, guarda e torna indietro, ma non vedono mai l'implementazione. Penso a qualcuno che hai conosciuto e di cui hai letto, Tesla. Il principio per te qual è?
19:11
LP: Credo che l'invenzione non sia abbastanza. Se inventi qualcosa, Tesla ha inventato l'energia elettrica che usiamo, ma faticava a portarla tra la gente. Quello deve essere fatto da qualcun altro. Ci è voluto molto tempo. E credo che se riusciamo a combinare entrambe le cose, innovazione e focus sull'invenzione, più la capacità di veramente... un'azienda che riesce veramente a commercializzare cose e portarle alla gente in un modo che risulti positivo per il mondo e che dia speranza alla gente. Sai, sono colpito dal Progetto Loon quanto la gente era entusiasta, perché ha dato speranza ai due terzi del mondo che oggi non ha Internet.
19:53
CR: Ci porta a una seconda cosa delle aziende. Sei una di quelle persone che crede che le aziende sono agenti del cambiamento se gestite bene.
20:02
LP: Sì. Sono costernato che molta gente pensi che le aziende siano il diavolo. Prendono un brutto colpo. E credo che sia in qualche modo corretto. Le aziende fanno la stessa cosa incrementale che facevano 50 anni fa o 20 anni fa. Non è esattamente quello che ci serve. Ci serve un cambiamento rivoluzionario, specialmente in tecnologia, non un cambiamento incrementale.
20:24
CR: Una volta hai detto, spero di aver capito bene, che potresti considerare, invece di dare i tuoi soldi, se dovessi lasciarli per qualche causa, di darli semplicemente a Elon Musk, perché sei fiducioso che cambierà il futuro, e che quindi lo faresti anche tu.
20:41
LP: Sì, se vuoi andare su Marte, lui vuole andare su Marte, per dare un'opportunità all'umanità, un obiettivo nobile, ma è un'azienda, ed è filantropico. Quindi credo che puntiamo a fare cose simili. E credo, visto che lo chiedi, che abbiamo molti impiegati a Google che sono diventati piuttosto ricchi. La gente fa tanti soldi in tecnologia. Molta gente in sala è piuttosto ricca. Lavori perché vuoi cambiare il mondo. Vuoi renderlo migliore. Perché l'azienda per cui lavori non vale solo il tuo tempo ma anche i tuoi soldi? Voglio dire, ma non ne abbiamo il concetto. Non è il nostro modo di vedere le aziende, e credo che sia triste, perché le aziende sono gran parte dei nostri sforzi. È lì dove la gente passa gran parte del tempo, dove girano molti soldi, e quindi vorrei che aiutassimo più di quanto facciamo.
21:33
CR: Quando chiudo le conversazioni con molta gente, faccio sempre una domanda: quale stato mentale, quale qualità mentale ti è stata più utile? Gente come Rupert Murdoch ha detto curiosità, e altri nei media hanno detto lo stesso. Bill Gates e Warren Buffet hanno detto concentrazione. Che qualità mentale, mentre lascio questo pubblico, ti ha permesso di pensare al futuro e nello stesso tempo cambiare il presente?
22:00
LP: Sai, credo che la cosa più importante -- ho osservato molte aziende e al motivo per cui secondo me non hanno successo nel tempo. Abbiamo avuto una rotazione di aziende molto rapida. E ho detto, in sostanza cos'hanno fatto di sbagliato? Cosa fanno di sbagliato queste aziende? Di solito si sono perse il futuro. Quindi credo, per quanto mi riguarda, di cercare solo di concentrarmi su quello, su come sarà veramente il futuro su come lo creiamo, e come facciamo in modo che la nostra organizzazione, si concentri su questo e lo conduca a gran velocità. Quindi è stata curiosità, è stato fermarsi a guardare le cose a cui la gente non pensa, lavorare su cose su cui nessuno lavora, perché da lì proviene l'addizionalità, e l'avere voglia di fare questo, di prendere il rischio. Guarda Android. Mi sono sentito in colpa a lavorare su Android all'inizio. Era una piccola startup che abbiamo comprato. Non era veramente ciò su cui stavamo lavorando. E mi sono sentito in colpa a passarci tanto tempo. È stato stupido. Quello era il futuro, giusto? Era una cosa giusta su cui lavorare.
23:08
CR: È fantastico vederti qui. È fantastico sentirti, e un piacere essere a questo tavolo con te. Grazie, Larry.
23:14
LP: Grazie.
23:16
(Applausi)

Trovi tutti i link ai post "TED Talks" già pubblicati qui sotto :

Elizabeth Gilbert sul genio

Il Cervello in tempo reale: C.deCharms

Al Gore sulle recenti modificazioni climatiche

Matthieu Ricard e l'abitudine alla felicità

Hans Rosling: I dati cambiano la Mentalità

Rebecca Saxe: Come si forma il giudizio morale

Jill Bolte Taylor: Racconto di un Ictus in diretta

Pranav Mistry: Nuove Tecnologie Sesto-Senso

Ramachandran: I Neuroni plasmano la Civiltà

10° Hans Rosling: Ascesa Asiatica come e quando

11° Rob Hopkins: Verso un Mondo senza Petrolio

12° Jamie Oliver: Educazione al Cibo per i Bambini

13° Bertrand Piccard: Avventura a Energia Solare

14° Dan Barber: Mi sono innamorato di un pesce

15° Aimee Mullins: L'opportunità delle avversità

16° Dan Buettner: Come vivere fino a 100 anni

17° Eric Topol: Il futuro senza fili della Medicina

18° James Randi demolisce le Frodi Paranormali

19° Richard Sears: Pianificare la fine del petrolio

20° Si può "affamare" il cancro con la dieta ?

21° Helen Fisher: Perché amiamo e tradiamo

22° Tan Le: Cuffia per leggere le onde cerebrali

23° J.Assange: Il mondo ha bisogno di Wikileaks

24° Hans Rosling: Cresce la popolazione globale

25° Derek Sivers: Tenetevi per voi i vostri obiettivi

26° C. Anderson: I Video stimolano l'Innovazione

27° Stefano Mancuso: L'intelligenza delle piante

28° Steven Johnson: Da dove provengono le Idee

29° Brian Skerry: Splendore e Orrore degli Oceani

30° Kristina Gjerde: Leggi Acque Internazionali

31° Marcel Dicke: Mangiare insetti: perché no ?

32° Amber Case: Siamo diventati tutti dei Cyborg

33° Hanna Rosin: I dati sull'ascesa delle Donne

34° N. Hertz: Quando non dare ascolto agli esperti

35° Patricia Kuhl: il Genio linguistico dei Bambini

36° Hans Rosling: Lavatrice magica e rivoluzione

37° Cynthia Breazeal: Arrivano i Personal Robot

38° M.Jakubowski progetta Macchine open source

39° H.Fineberg: Siamo pronti per la Neo-evoluzione?

40° Eli Pariser: Attenti alle " Gabbie di Filtri " in rete

41° Stephen Wolfram: Calcolare la teoria del tutto

42° Hong: Automobili per conducenti non vedenti

43° Alice Dreger: Il destino è scritto nell'anatomia

44° D.Kraft: Il futuro della Medicina é nelle App

45° C.Seaman: Fantastiche Foto dei Ghiacci Polari

46° Dave deBronkart: Vi presento l'e-Patient Dave

47° Fischer: Un Robot che vola come un Uccello

48° Julian Treasure: 5 modi per ascoltare meglio

49° M.Pagel: Le Lingue hanno cambiato l'Umanità

50° Huang: La democrazia soffoca la crescita economica ?

51° Bruce Schneier: Il miraggio della Sicurezza

52° Resnick: Benvenuti alla rivoluzione genomica

53° Pamela Meyer: Come smascherare i bugiardi

54° Anna Mracek: Un aereoplano che puoi guidare

55° Christoph McDougall: Siamo nati per correre ?

56° Yves Rossy: In volo con Jetman

57° Daniel Wolpert: La vera ragione del Cervello

58° Plait: Come proteggere la Terra dagli asteroidi

59° Y.Medan: Chirurgia a Ultrasuoni senza Bisturi

60° Britta Riley: Un Orto nel mio Appartamento

61° Antonio Damasio: Comprendere la Coscienza

62° Clay Shirky: Perché SOPA è una cattiva Idea

63° Mikko Hypponen: 3 tipi di Attacchi Informatici

64° Peter van Uhm: Perché ho scelto un fucile

65° Shawn Achor: Il segreto per lavorare meglio

66° Kevin Allocca: Perché i Video diventano Virali

67° Vijay Kumar: Robot che Volano e Cooperano

68° Susan Cain: Il potere degli introversi

69° Paul Snelgrove: Un Censimento dell'Oceano

70° Sherry Turkle: Siamo tutti Connessi ma Soli ?

71° Lisa Harouni: Un'introduzione alla Stampa 3D

72° Brain Greene: Il nostro è l'unico Universo ?

73° Hans Rosling: Religioni e Bambini

74° Tali Sharot: Naturale inclinazione all'Ottimismo

75° William Noel e il codice perduto di Archimede

76° P. Diamandis: L'abbondanza è il nostro futuro

77° M.Banzi: Arduino Immaginazione Open-source

78° M.Little: Test per il Parkinson con 1 Telefonata

79° Peter Norvig: La classe di 100 000 studenti

80° J.Enriquez: I nostri figli di una specie diversa ?

81° D.Koller: Imparare dall'Istruzione Web Online

82° S.Sankar: La nuova simbiosi Uomo-Computer

83° Andrew Blum: Cos'è veramente Internet ?

84° Carl Schoonover: Come guardare nel Cervello

85° Maurizio Seracini: La vita segreta dei dipinti

86° Killingsworth: Essere felice ? Stai nel presente

87° Schwartzberg: Natura, Bellezza e Gratitudine

88° E.Sirolli: Volete aiutare qualcuno ? State zitti !

89° A.Cuddy: Il linguaggio corporeo mostra chi sei

90° Amy Tan: La Creatività e il Processo Creativo

91° C.Shirky: Come Internet trasformerà il governo

92° E.Jorgensen: Il BioHacking puoi farlo anche tu

93° Michael Dickinson: Come Vola una Mosca

94° Elon Musk: La mente dietro Tesla e SpaceX

95° C. Mota: Giocare con i Materiali Intelligenti

96° D.Hillis: Internet puó bloccarsi, serve Piano B

97° Sergey Brin: Perché creare i Google Glass ?

98° Todd Humphreys: Come ingannare un GPS

99° P.Singer: " Altruismo Efficace " come e perché

100° Rodney Brooks: Perché ci affideremo ai Robot

101° D.Wolpert: La vera ragion d'essere del cervello

102° Kelly McGonigal: Come farsi amico lo Stress

103° Russell Foster: Perché Dormiamo ?

104° McCallum: Aiuti Tecnologici per Non Vedenti

105° R.D'Andrea: Potenza Atletica dei Quadricotteri

106° G.Giudice: L'Universo é sul filo di un rasoio ?

107° Hypponen: La NSA ha tradito la Fiducia di tutti

108° Rose George: I segreti del Trasporto Marittimo

109° M.Annunziata: La nuova era dell'Internet Industriale

110° S.Herculano: Cos'ha di speciale il cervello umano ?

111° Diana Nyad: Non mollare, non mollare mai !

112° Guy Hoffman: Perché i Robot avranno "un'anima"

113° Intervista a Larry Page: Dove sta andando Google ?


Trovi altri post Taggati "Video" facendo una ricerca in archivio o una ricerca per immagini ( clicca sulle immagini per leggere i post ).

Sottoscrivi AB Techno Blog Sottoscrivi AB Techno Blog

Vedi anche:
Filtro Web per minori: Come bloccare i contenuti per adulti
Scrivere la Musica sul PC in un Foglio Musicale Virtuale
Fisica - Corsi online gratuiti dalle migliori Università
Come Automatizzare la Scrittura di Frasi e Testi ripetitivi
Come puoi registrare Video + Audio delle chiamate Skype

Ultimo post pubblicatoIndice dei Post pubblicatiSottoscrivi  AB Techno BlogEnglish automatic translation

03.04.14

  23:11:45, da Alex   , 234 parole  
Categorie: Servizi, Risorse, Libri

Libri e Riviste Scientifiche: Leggi e scarica da InTechOpen

Libri e Riviste Scientifiche: Leggi e scarica da InTechOpen

Aggiornamento post 19.07.11

InTechOpen è un interessante nuovo portale di Letteratura Scientifica che riunisce scienziati e studenti di materie scientifiche di tutto il mondo, in grado di offrire una piattaforma editoriale gratuita con Libri e Riviste scientifiche in moltissime discipline :

Scienze Aerospaziali, Ingegneria Biomedica,

Ingegneria civile e strutturale, Informatica,

Intelligenza Artificiale, Interazione Uomo-Macchina,

Riconoscimento vocale, Sistemi di visione artificiale,

Elettronica, Microonde, RFID,

Scienze ambientali, Scienza dei Materiali,

Robotica, Automazione e Controllo,

Robotica Umanoide, Robotica Industriale,

Robotica Mobile
, etc.

Libri e Riviste Scientifiche: Leggi e scarica da InTechOpen

Guarda il breve video di presentazione InTechOpen, trovi altri filmati sul canale YouTube :

InTechOpen ti consente anche di pubblicare e condividere facilmente qualsiasi ricerca scientifica senza problemi, sul portale sono attualmente disponibili oltre 450 libri per quasi 100 mila pagine di conoscenza scientifica gratuita liberamente disponibili per il download in formato PDF.

Guarda ad esempio gli ultimi titoli pubblicati nella sezione Informatica e Scienza dell'Informazione.

Per le ultime nozizie vedi anche il Blog e Twitter.

Come acquistare Libri a prezzi Scontati e consegna Gratis

Come acquistare Libri a prezzi Scontati e consegna Gratis

Trovi altri post Taggati "Libri" facendo una ricerca in archivio o una ricerca per immagini ( clicca sulle immagini per leggere i post ).

Sottoscrivi AB Techno Blog Sottoscrivi AB Techno Blog

Vedi anche:
Condividere una sorgente video con molte applicazioni
TED: video diffondere idee e conoscenze da tutto il mondo
Gadget e Accessori Tecnologici innovativi a prezzi modici
Sintonizza e ascolta dal tuo PC un ricevitore a onde corte
Collezione completa di programmi portatili per chiave USB

Ultimo post pubblicatoIndice dei Post pubblicatiSottoscrivi  AB Techno BlogEnglish automatic translation

01.04.14

  16:59:05, da Alex   , 486 parole  
Categorie: Video, Risorse, Ricerca

Fare Giornalismo con i Dati: Video Corso Online gratuito

Fare Giornalismo con i Dati: Video Corso Online gratuito

Come fare Giornalismo con i Dati, primi passi, competenze e strumenti, ecco il tema di un interessantissimo video corso online a cui si sono già iscritti oltre 16 mila partecipanti da tutto il mondo, che inizierà il prossimo 19 Maggio 2014.

Completamente gratuito, Doing Journalism with Data: First Steps, Skills and Tools é un corso introduttivo online composto da cinque moduli, in grado di fornire i concetti essenziali, le tecniche e le competenze per lavorare efficacemente con i dati e produrre storie e articoli in poco tempo.

Fare Giornalismo con i Dati: Video Corso Online gratuito

Composto da video lezioni, esercitazioni, esercizi, letture e forum di discussione, Doing Journalism with Data: First Steps, Skills and Tools è aperto a chiunque nel mondo é interessato a migliorare le tecniche di ricerca e utilizzo dei dati online, come le grandi raccolte di documenti trapelati e pubblicati da Wikileaks, le banche dati pubbliche per conoscere lobby economiche e politiche o i "big data" delle reti sociali come Twitter e Facebook.

Potrai imparare e beneficiare dell'esperienza di famosi giornalisti investigativi che lavorano al New York Times, Zeit Online e W. Cronkite J-School leader, per produrre storie con dati in modo rapido ed efficace, trasformando dati in visualizzazioni efficaci, accattivanti e informative.

Fare Giornalismo con i Dati: Video Corso Online gratuito

Sempre riguardo la verifica di Dati e Informazioni giornalistiche, leggi anche un post precedente [¯|¯] Ebook: Guida per Verificare Contenuti Digitali e Foto.

Trovi altri 532 Corsi attualmente prodotti da 107 prestigiose Università partner e offerti gratuitamente da Coursera, una nuovo portale Web che aggrega i migliori corsi universitari su Web, per saperne di piú su come funziona leggi due post precedenti: TED Talks - Peter Norvig: La classe di 100 000 studenti e TED Talks - D.Koller: Imparare dall'Istruzione Web Online.

Con Coursera puoi imparare da professori di fama mondiale, guardare conferenze e presentazioni di grande qualità, e migliorare la tua conoscenza attraverso esercizi interattivi, collaborando con una comunità globale che ad oggi conta oltre 5 milioni di studenti.

I corsi offerti da Coursera sono progettati per aiutarti a assimilare piú facilmente il materiale didattico, sarai in grado di imparare al tuo ritmo, e lavorare sul tuo programma, verificando la tua conoscenza e rafforzando i concetti attraverso esercizi interattivi.

Quando entri in una classe Coursera potrai partecipare a una comunità globale di oltre 5 milioni di studenti, in qualsiasi momento sarai in grado di porre domande, dare suggerimenti, e ottenere un feedback sugli argomenti del corso da colleghi ed esperti del settore, guarda qui sotto l'Infografica che riassume tutti i numeri della vertiginosa crescita di Coursera in soli due anni di vita :

Video Corso sul Sapere delle Piante - Tel Aviv University
[ clicca qui per ingrandire ]

Trovi altri post Taggati "Universita" facendo una ricerca in archivio, o una ricerca per immagini ( clicca sulle immagini per leggere i post ).

Sottoscrivi AB Techno Blog Sottoscrivi AB Techno Blog

Vedi anche:
Filtro Web per minori: Come bloccare i contenuti per adulti
Scrivere la Musica sul PC in un Foglio Musicale Virtuale
Fisica - Corsi online gratuiti dalle migliori Università
Come Automatizzare la Scrittura di Frasi e Testi ripetitivi
Come puoi registrare Video + Audio delle chiamate Skype

Ultimo post pubblicatoIndice dei Post pubblicatiSottoscrivi  AB Techno BlogEnglish automatic translation

31.03.14

  23:05:33, da Alex   , 859 parole  
Categorie: Programmi, Strumenti, Video

Android App: Video Corsi Coursera x SmartPhone / Tablet

Android App: Video Corsi Coursera x SmartPhone / Tablet

Android App: Video Corsi Coursera x SmartPhone / Tablet

Aggiornamento post 29.09.13 App 31 Marzo 2014

Se sei anche Tu un appassionato fruitore di uno o piú Video Corsi Coursera, allora non puoi proprio fare a meno dell'ottima App Coursera che Ti permette di seguire i tuoi corsi Coursera preferiti anche in mobilità su SmartPhone o Tablet ovunque tu sia.

Con l'App Coursera puoi accedere al tuo account utente Coursera e guardare in streaming i corsi a cui sei iscritto con tanto di sottotitoli, o se preferisci, puoi anche scaricare le singole lezioni da guardare successivamente offline, insieme con gli altri materiali del corso.

Puoi inoltre sfogliare il catalogo completo dei corsi, effettuare ricerche testuali, inviare segnalazioni, commenti o suggerimenti, e visualizzare tutti i materiali accessori dei vari corsi a cui sei iscritto.

Android App: Video Corsi Coursera x SmartPhone / Tablet

Ad oggi sono disponibili 450 Corsi prodotti da oltre 75 prestigiose Università partner e offerti gratuitamente da Coursera, una nuovo portale Web che aggrega i migliori corsi universitari su Web, per saperne di piú su come funziona leggi due post precedenti: TED Talks - Peter Norvig: La classe di 100 000 studenti e TED Talks - D.Koller: Imparare dall'Istruzione Web Online.

Puoi imparare da professori di fama mondiale, guardare conferenze e presentazioni di grande qualità, e migliorare la tua conoscenza attraverso esercizi interattivi, collaborando con una comunità globale di studenti.

I corsi offerti da Coursera sono progettati per aiutarti a assimilare piú facilmente il materiale didattico, sarai in grado di imparare al tuo ritmo, e lavorare sul tuo programma, verificando la tua conoscenza e rafforzando i concetti attraverso esercizi interattivi.

Quando entri in una classe Coursera potrai partecipare a una comunità globale di migliaia di studenti, in qualsiasi momento sarai in grado di porre domande, dare suggerimenti, e ottenere un feedback sugli argomenti del corso da colleghi ed esperti del settore.

Sempre riguardo Android, leggi anche tutti i post precedenti :

Assistente Elettronico per Hobbisti FaiDaTe

Gestione Archivi con SanDisk Memory Zone

218 volumi di PagineGialle e PagineBianche

Guarda in streaming 400+ Film in Italiano

Localizzazione piú facile con GPS Status

Player per usarle su PC Windows XP/Vista/7

Controlla il Telefono / Tablet dal Browser PC

Con MobileVOIP Telefoni gratis via Internet

Fonometro - misura Rumore e livello Suoni

Ricevi e Invia SMS dal Cellulare via Browser

Segnalatore di AUTOVELOX Fissi e Mobili

Traduzioni conversazioni a voce in 14 lingue

Leggi / ascolta "The Economist" sul telefono

Parla al cellulare per eseguire Azioni Vocali

SuperComputer portatile con Wolfram Alpha

Liberare Memoria spostando le APP su SD

Nuova Edicola Digitale Zinio: 12 riviste gratis

Photoshop Express - Edita e Condividi Foto

Foto e Immagini - Miglior programma gratuito

Controllo remoto di PC e Mac in movimento

GPS Cartografico portatile con OruxMaps

Telescopio Digitale con Mappa Astronomica

ID Canzoni con Riconoscimento Musicale

Metal Detector - Cercametalli per Telefono

Banca Dati e Database personale su misura

Usa il Telefono come Scanner Documenti

Ottimo GPS con Cruscotto Dati configurabile

AutoCAD WS visualizza e edita archivi DWG

Sport Outdoor - Registra, Analizza e Migliora

WiFi Scanner - Analizzatore per Reti WLAN

Lente di ingrandimento Digitale Smartphone

Trasmettere Video in diretta TV dal telefono

WebCam IP - Guarda e Controlla da remoto

Identifica e localizza in tempo reale le Navi

Localizza / Mappa dati Antenne reti GSM / 3G

Mappe Google senza connessione Internet

Contatore per Traffico Dati EDGE, 3G e WiFi

Leggi online The Complete Android Guide

Sincronizza e condivi archivi con Dropbox

Musica ambiente per Rilassarsi e Dormire

Tricorder - Multi Sensore stile " Star Trek "

Utile lampada LED emergenza multi-funzioni

Confronta Prezzi, Prodotti e Negozi Online

Impara parole in 75 Lingue con Come si Dice

Trovare Informazioni e Dati sulle Persone

TED - Video diffondere Idee e Conoscenze

Scanner per Telefono crea documenti PDF

Edicola online gratis con Google Currents

Zello - Walkie-Talkie CB Radio Push-To-Talk

ADIDAS miCoach migliora Corsa e Jogging

Registrare e Analizzare la qualità del Sonno

Sport Tracker analizza e migliora allenamenti

FIT Radio - Musica per allenamenti Sportivi

Autodesk ForceEffect - Progetti Ingegneria

Controlla il Battito Cardiaco con il Telefono

GStrings - Accordatore Strumenti Musicali

AVAST Antivirus, Antifurto, controllo Privacy

Controllare gli Additivi alimentari nei Cibi

Tessera Sanitaria Europea per i 27 Paesi UE

Codice Morse - Convertitore Audio > Testo

Livella a Bolla per Inclinazioni e Pendenze

Come leggere Offline Wikipedia in 48 lingue

Cronometro e Contatempo stile Analogico

WiFi Network Scanner per scelta Canale AP

Rete Mesh WiFi per comunicare senza SIM

Come migliorare le prestazioni della Batteria

iPatente - Controlla Veicoli e Assicurazioni

Istruzioni di Pronto Soccorso Red Cross US

Gestisci Telefono e Tablet dal Web Browser

Registrare le Telefonate con InCall Recorder

Super Registratore - Smart Voice Recorder

Sfoglia Riviste, Blog e Notizie con Flipboard

Tutti i tuoi Diritti di Passeggero in Viaggio

Windfinder Previsioni Vento + Onde + Meteo

Controlla da remoto Smartphone e Tablet

Video Corsi Coursera x SmartPhone / Tablet

Servizio VPN gratuito da US, UK, DE, CA, JP

Lookout - Antivirus, Backup e Localizzatore

Luxmetro - Misurare i livelli di Illuminamento

Dizionario - Traduttore con Pronuncia Audio

Sottoscrivi AB Techno Blog Sottoscrivi AB Techno Blog

Vedi anche:
Velocizzare tutte le operazioni sul PC con le "HotKey"
Come creare Filmati, modificarli e inserire Effetti Speciali
Trova dove Benzina, Diesel, Gas e Metano costano meno
Come apprendere online tutti i segreti della Cucina Italiana
Come verificare se i filtri AntiSpam bloccano le tue Email

Ultimo post pubblicatoIndice dei Post pubblicatiSottoscrivi  AB Techno BlogEnglish automatic translation

<< 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 ... 307 >>