29.04.14

  14:29:00, da Alex   , 2453 parole  
Categorie: Servizi, Video, Tecnologia

TED - C.Bracy: Gli Hacker buoni sono bravi cittadini

TED - C.Bracy: Gli Hacker buoni sono bravi cittadini

TED - C.Bracy: Gli Hacker buoni sono bravi cittadini

In questa interessante e vivace video-presentazione tenuta al TED 2014 , Catherine Bracy direttrice della comunità CODE for America, parla di Hacking, che non significa necessariamente far danni o sovvertire la politica, ma può essere una forza tanto negativa quanto positiva.

Gli Hacker buoni sono bravi cittadini e infatti le loro azioni vengono definite Hacking Civico un movimento di persone che collaborano con gli altri per creare, costruire e inventare soluzioni open source utilizzando dati pubblici, codice e tecnologia per risolvere le sfide rilevanti per il loro quartiere, città, stato o paese.

Catherine Bracy descrive alcuni progetti di Hacking Civico a Honolulu, Oakland e Città del Messico per convincerci del fatto che abbiamo tutto ciò che occorre per partecipare.

Sempre riguardo il tema degli Hacker, leggi anche tutti gli altri post già pubblicati qui.

TED - C.Bracy: Gli Hacker buoni sono bravi cittadini
( con sottotitoli in Italiano )

Trascrizione integrale del testo :

Sto per parlarvi degli hacker. L'immagine che vi viene in mente quando dico quella parola probabilmente non è quella di Benjamin Franklin, ma vi spiegherò invece perché dovrebbe esserlo.
0:22
L'immagine che vi viene in mente è probabilmente più quella di un pallido ragazzino rinchiuso in cantina a fare qualche birichinata, o quella di un losco criminale che cerca di rubarvi l'identità, o quella di una malvivente internazionale con un piano politico. La cultura popolare ha alimentato questa idea che gli hacker siano persone di cui dovremmo avere paura.
0:48
Ma come molte cose in ambito tecnologico, l'hacker può fare cose sia buone che cattive. Per ogni hacker che cerca di rubarvi l'identità ce n'è uno che progetta uno strumento che vi aiuterà a ritrovare le persone care dopo un disastro o a monitorare la qualità dell'ambiente dopo una perdita di petrolio. L'hacking è una qualsiasi innovazione amatoriale su un sistema esistente, ed è un'attività profondamente democratica. Si tratta di pensiero critico. Si tratta di mettere in discussione il modo comune di fare le cose. È l'idea che si vede un problema, si lavora per sistemarlo, e non ci si lamenta soltanto. In un certo senso, l'hacking è ciò che ha costruito l'America. Betsy Ross era un' hacker. La Underground Railroad è stato un brillante hack. E dai fratelli Wright a Steve Jobs, l'hacking è sempre stato alla base della democrazia americana.
1:43
Quindi, se c'è una cosa con cui voglio lasciarvi oggi, è che la prossima volta che pensate a chi sia un hacker, non pensate a questa persona ma a questa persona, Benjamin Franklin, che è stato uno dei più grandi hacker di tutti i tempi. È stato uno degli inventori più prolifici d'America, nonostante non abbia mai registrato un brevetto, perché pensava che tutta la conoscenza umana dovesse essere liberamente disponibile. Ci ha lasciato le lenti bifocali e i parafulmini, e ovviamente ha collaborato all'invenzione della democrazia americana.
2:17
In Code For America, cerchiamo proprio di incarnare lo spirito di Ben Franklin. Era un tuttofare e un uomo di stato la cui concezione di cittadinanza era sempre accompagnata da un'azione. Credeva che il governo potesse essere costruito dalle persone, e queste persone le chiamiamo hacker civici.
2:37
Non stupisce che i valori alla base di una sana democrazia, come la collaborazione, la responsabilizzazione, la partecipazione e l'intraprendenza siano gli stessi valori alla base di Internet. Non sorprende che molti hacker rivolgano l'attenzione ai problemi del governo.
2:56
Ma prima di farvi qualche esempio di quelli che sono strumenti di hacking civico, voglio mettere in chiaro che non dovete essere programmatori per essere hacker civici. Dovete solo credere di poter portare gli strumenti del 21esimo secolo per sostenere i problemi che affronta il governo. Ci sentiamo spesso dire dalla nostra comunità di hacker civici a Code for America che non avevano capito quanto lavoro non tecnico ci volesse per progetti di hacking civico. Tenetelo a mente. Tutti voi siete potenziali hacker civici.
3:25
Cosa vuol dire hacking civico? Al nostro team, l'anno scorso a Honolulu, in questo caso erano tre colleghi a tempo pieno che facevano un anno di servizio pubblico, è stato chiesto dalla città di ricostruire il sito web. È una cosa enorme da decine di migliaia di pagine, impossibile da realizzare nei pochi mesi a loro disposizione. Così, al suo posto, hanno deciso di costruire un sito parallelo che fosse più conforme a come i cittadini volevano interagire con l'informazione in un sito web cittadino. Cercano risposte alle domande, e vogliono agire concretamente quando hanno finito, cosa che è difficile fare da un sito come questo. Il nostro team ha costruito Honolulu Answers, ossia una semplicissima interfaccia di ricerca in cui si inserisce un termine di ricerca o una domanda e si riceve una risposta in forma di testo che porta l'utente ad agire. Il sito in sé è stato semplice da costruire, ma il team ha dovuto affrontare la sfida di come popolare il sito con tutti i contenuti. Ci sarebbe voluto il lavoro di tutti e tre per un lungo periodo, soprattutto considerando che nessuno di loro era di Honolulu. Quindi hanno fatto qualcosa di assolutamente radicale, se pensate a come il governo è solito lavorare. Hanno chiesto ai cittadini di scrivere i contenuti. Avete sentito parlare dell'hack-a-ton. Hanno realizzato un write-a-thon, in cui un sabato pomeriggio -- ("Cosa faccio per i cinghiali che disturbano?") (Risate) Apparentemente I cinghiali a Honolulu sono un enorme problema. In un sabato pomeriggio, sono stati in grado di fornire la maggior parte dei contenuti per le domande più frequenti, ma soprattutto, hanno creato un nuovo modo per i cittadini di partecipare al governo.
5:00
Credo che questa storia sia fantastica in sé, ma diventa anche più grandiosa. Durante la giornata nazionale del Civic Hacking lo scorso giugno a Oakland, dove vivo, il team di Code for America di Oakland ha preso il codice open source di Honolulu Answers e lo ha trasformato in Oakland Answers, e abbiamo organizzato di nuovo un write-a-thon in cui abbiamo preso le domande più frequenti e abbiamo fatto scrivere le risposte ai cittadini, e sono intervenuta anch'io. Ho scritto questa risposta, e qualche altra. Ad oggi, sto cercando di articolare il senso di legittimazione e responsabilità che sento per il posto in cui vivo basato semplicemente su questo semplice atto di partecipazione. E mettendo insieme il mio piccolo atto con le migliaia di altri atti di partecipazione che stiamo attivando attraverso l'hacking civico, pensiamo di poter ridare energia alla cittadinanza e restaurare la fiducia nel governo.
5:58
A questo punto, vi chiederete quello che pensano i funzionari cittadini di tutto questo. Lo adorano. Come molti di voi sanno, alle città viene chiesto ogni giorno di fare di più con meno, e cercano sempre soluzioni innovative per arginare i problemi. Quando si dà ai cittadini il modo di partecipare oltre alla partecipazione ad una riunione municipale, le città possono catturare le capacità nelle loro comunità per fare il lavoro del governo.
6:25
Non voglio dare l'impressione che l'hacking civico sia solo un fenomeno americano. Si sta verificando in tutto il mondo, e uno dei miei esempi preferiti è quello di Città del Messico, in cui precedentemente quest'anno, la camera dei deputati messicana ha stipulato un contratto con una società di software per costruire una app che i legislatori potessero usare per tenere traccia dei progetti di legge. Questo era solo per una manciata di legislatori al parlamento. Il contratto era di due anni per 9,3 milioni di dollari Molti si sono arrabbiati, specialmente i 'geek' che sapevano che 9,3 milioni di dollari erano una cifra assolutamente esorbitante per quella semplice applicazione. Ma invece di riversarsi in strada, hanno lanciato una sfida. Hanno chiesto a programmatori in Messico di realizzare qualcosa di migliore e più economico, e hanno offerto un premio di 9300 dollari -- 10 000 volte più economico del contratto del governo, e hanno dato ai candidati 10 giorni. In quei 10 giorni, hanno presentato 173 applicazioni, cinque delle quali sono state presentate al Congresso e sono ancora oggi nell'app store. Grazie a questa azione, il contratto è stato annullato, e ora ha scatenato un movimento a Città del Messico sede di uno dei nostri partner, Code for Mexico City.
7:49
Quello che vedete in tutti e tre questi posti, a Honolulu, a Hoakland e a Città del Messico, sono gli elementi al centro dell'hacking civico. Sono i cittadini ad aver visto le cose che potevano funzionare meglio e hanno deciso di sistemarle, e attraverso il loro lavoro, stanno creando un ecosistema di partecipazione del 21esimo secolo. Stanno creando tutta una serie di nuovi modi di coinvolgere i cittadini, oltre al voto, alla firma di petizioni o alle proteste. Possono davvero costruire un governo.
8:20
Tornando al nostro amico Ben Franklin: una delle sue imprese meno note è stato fondare nel 1736 il primo gruppo di pompieri volontari a Philadelphia, chiamata brigata. Ed è perché lui e i suoi amici notarono che la città aveva problemi a tenere sotto controllo tutti gli incendi cittadini, quindi in vero stile da hacker civico, trovarono una soluzione.
8:46
E noi abbiamo la nostra brigata a Code for America che lavora sui progetti che ho appena descritto, e vogliamo chiedervi di seguire le orme di Ben Franklin e unirvi a noi. Abbiamo 31 brigate negli Stati Uniti. E abbiamo il piacere di annunciare oggi che apriremo la brigata alle città straniere per la prima volta, a cominciare da città polacche, giapponesi e irlandesi. Potete scoprire se c'è una brigata dove vivete su brigade.codeforamerica.org, e se non ce n'è una dove vivete, noi vi aiuteremo. Abbiamo creato uno strumento, anch'esso su brigade.codeforamerica.org, e vi sosterremo nel processo. Il nostro obiettivo è creare una rete globale di hacker civici che innovino il sistema esistente allo scopo di costruire strumenti che risolveranno problemi radicati, che sosterranno il governo locale, e responsabilizzeranno i cittadini.
9:37
Allora, per favore diventate hacker anche voi.
9:40
Grazie.
9:41
(Applausi)

Trovi tutti i link ai post "TED Talks" già pubblicati qui sotto :

Elizabeth Gilbert sul genio

Il Cervello in tempo reale: C.deCharms

Al Gore sulle recenti modificazioni climatiche

Matthieu Ricard e l'abitudine alla felicità

Hans Rosling: I dati cambiano la Mentalità

Rebecca Saxe: Come si forma il giudizio morale

Jill Bolte Taylor: Racconto di un Ictus in diretta

Pranav Mistry: Nuove Tecnologie Sesto-Senso

Ramachandran: I Neuroni plasmano la Civiltà

10° Hans Rosling: Ascesa Asiatica come e quando

11° Rob Hopkins: Verso un Mondo senza Petrolio

12° Jamie Oliver: Educazione al Cibo per i Bambini

13° Bertrand Piccard: Avventura a Energia Solare

14° Dan Barber: Mi sono innamorato di un pesce

15° Aimee Mullins: L'opportunità delle avversità

16° Dan Buettner: Come vivere fino a 100 anni

17° Eric Topol: Il futuro senza fili della Medicina

18° James Randi demolisce le Frodi Paranormali

19° Richard Sears: Pianificare la fine del petrolio

20° Si può "affamare" il cancro con la dieta ?

21° Helen Fisher: Perché amiamo e tradiamo

22° Tan Le: Cuffia per leggere le onde cerebrali

23° J.Assange: Il mondo ha bisogno di Wikileaks

24° Hans Rosling: Cresce la popolazione globale

25° Derek Sivers: Tenetevi per voi i vostri obiettivi

26° C. Anderson: I Video stimolano l'Innovazione

27° Stefano Mancuso: L'intelligenza delle piante

28° Steven Johnson: Da dove provengono le Idee

29° Brian Skerry: Splendore e Orrore degli Oceani

30° Kristina Gjerde: Leggi Acque Internazionali

31° Marcel Dicke: Mangiare insetti: perché no ?

32° Amber Case: Siamo diventati tutti dei Cyborg

33° Hanna Rosin: I dati sull'ascesa delle Donne

34° N. Hertz: Quando non dare ascolto agli esperti

35° Patricia Kuhl: il Genio linguistico dei Bambini

36° Hans Rosling: Lavatrice magica e rivoluzione

37° Cynthia Breazeal: Arrivano i Personal Robot

38° M.Jakubowski progetta Macchine open source

39° H.Fineberg: Siamo pronti per la Neo-evoluzione?

40° Eli Pariser: Attenti alle " Gabbie di Filtri " in rete

41° Stephen Wolfram: Calcolare la teoria del tutto

42° Hong: Automobili per conducenti non vedenti

43° Alice Dreger: Il destino è scritto nell'anatomia

44° D.Kraft: Il futuro della Medicina é nelle App

45° C.Seaman: Fantastiche Foto dei Ghiacci Polari

46° Dave deBronkart: Vi presento l'e-Patient Dave

47° Fischer: Un Robot che vola come un Uccello

48° Julian Treasure: 5 modi per ascoltare meglio

49° M.Pagel: Le Lingue hanno cambiato l'Umanità

50° Huang: La democrazia soffoca la crescita economica ?

51° Bruce Schneier: Il miraggio della Sicurezza

52° Resnick: Benvenuti alla rivoluzione genomica

53° Pamela Meyer: Come smascherare i bugiardi

54° Anna Mracek: Un aereoplano che puoi guidare

55° Christoph McDougall: Siamo nati per correre ?

56° Yves Rossy: In volo con Jetman

57° Daniel Wolpert: La vera ragione del Cervello

58° Plait: Come proteggere la Terra dagli asteroidi

59° Y.Medan: Chirurgia a Ultrasuoni senza Bisturi

60° Britta Riley: Un Orto nel mio Appartamento

61° Antonio Damasio: Comprendere la Coscienza

62° Clay Shirky: Perché SOPA è una cattiva Idea

63° Mikko Hypponen: 3 tipi di Attacchi Informatici

64° Peter van Uhm: Perché ho scelto un fucile

65° Shawn Achor: Il segreto per lavorare meglio

66° Kevin Allocca: Perché i Video diventano Virali

67° Vijay Kumar: Robot che Volano e Cooperano

68° Susan Cain: Il potere degli introversi

69° Paul Snelgrove: Un Censimento dell'Oceano

70° Sherry Turkle: Siamo tutti Connessi ma Soli ?

71° Lisa Harouni: Un'introduzione alla Stampa 3D

72° Brain Greene: Il nostro è l'unico Universo ?

73° Hans Rosling: Religioni e Bambini

74° Tali Sharot: Naturale inclinazione all'Ottimismo

75° William Noel e il codice perduto di Archimede

76° P. Diamandis: L'abbondanza è il nostro futuro

77° M.Banzi: Arduino Immaginazione Open-source

78° M.Little: Test per il Parkinson con 1 Telefonata

79° Peter Norvig: La classe di 100 000 studenti

80° J.Enriquez: I nostri figli di una specie diversa ?

81° D.Koller: Imparare dall'Istruzione Web Online

82° S.Sankar: La nuova simbiosi Uomo-Computer

83° Andrew Blum: Cos'è veramente Internet ?

84° Carl Schoonover: Come guardare nel Cervello

85° Maurizio Seracini: La vita segreta dei dipinti

86° Killingsworth: Essere felice ? Stai nel presente

87° Schwartzberg: Natura, Bellezza e Gratitudine

88° E.Sirolli: Volete aiutare qualcuno ? State zitti !

89° A.Cuddy: Il linguaggio corporeo mostra chi sei

90° Amy Tan: La Creatività e il Processo Creativo

91° C.Shirky: Come Internet trasformerà il governo

92° E.Jorgensen: Il BioHacking puoi farlo anche tu

93° Michael Dickinson: Come Vola una Mosca

94° Elon Musk: La mente dietro Tesla e SpaceX

95° C. Mota: Giocare con i Materiali Intelligenti

96° D.Hillis: Internet puó bloccarsi, serve Piano B

97° Sergey Brin: Perché creare i Google Glass ?

98° Todd Humphreys: Come ingannare un GPS

99° P.Singer: " Altruismo Efficace " come e perché

100° Rodney Brooks: Perché ci affideremo ai Robot

101° D.Wolpert: La vera ragion d'essere del cervello

102° Kelly McGonigal: Come farsi amico lo Stress

103° Russell Foster: Perché Dormiamo ?

104° McCallum: Aiuti Tecnologici per Non Vedenti

105° R.D'Andrea: Potenza Atletica dei Quadricotteri

106° G.Giudice: L'Universo é sul filo di un rasoio ?

107° Hypponen: La NSA ha tradito la Fiducia di tutti

108° Rose George: I segreti del Trasporto Marittimo

109° M.Annunziata: La nuova era dell'Internet Industriale

110° S.Herculano: Cos'ha di speciale il cervello umano ?

111° Diana Nyad: Non mollare, non mollare mai !

112° Guy Hoffman: Perché i Robot avranno "un'anima"

113° Intervista a Larry Page: Dove sta andando Google ?

114° Edward Snowden: Come ci riprenderemo Internet

115° C.Bracy: Gli Hacker buoni sono bravi cittadini


Trovi altri post Taggati "Video" facendo una ricerca in archivio o una ricerca per immagini ( clicca sulle immagini per leggere i post ).

Sottoscrivi AB Techno Blog Sottoscrivi AB Techno Blog

Vedi anche:
Filtro Web per minori: Come bloccare i contenuti per adulti
Scrivere la Musica sul PC in un Foglio Musicale Virtuale
Fisica - Corsi online gratuiti dalle migliori Università
Come Automatizzare la Scrittura di Frasi e Testi ripetitivi
Come puoi registrare Video + Audio delle chiamate Skype

Ultimo post pubblicatoIndice dei Post pubblicatiSottoscrivi  AB Techno BlogEnglish automatic translation

27.04.14

  13:06:00, da Alex   , 340 parole  
Categorie: Programmi, Strumenti, Salute e Medicina

Luminosità Schermi LCD piú naturale con F.lux

Luminosità Schermi LCD piú naturale con F.lux

Luminosità Schermi LCD piú naturale con F.lux

Chiunque passi molte ore leggendo o lavorando sugli Schermi LCD di PC, Portatili, Tablet e SmartPhone, sa bene che, sopratutto nelle ore notturne, anche se ben regolati in termini di Luminosità e Contrasto, affaticano inevitabilmente i nostri occhi fino ad arrivare al classico bruciore e relativo leggero mal di testa.

Migliorare la visualizzazione é importante, ma é solo una componente dell'Ergonomia generale quando utilizzi per molte ore strumenti informatici.

Tornando all'affaticamento visivo, un ottimo piccolo strumento gratuito che io utilizzo da anni e che sicuramente Ti puó essere di grande aiuto, é F.lux disponibile per Windows, Mac, Linux e iPhone / iPad.

F.lux é in grado di automatizzare, ottimizzare e regolare la Luminosità e Temperatura di colore dello schermo in relazione con la luce solare nell'arco delle 24 ore, in questo modo la luce risulterà piú naturale e confortevole alleviando l'affaticamento dei tuoi occhi che non potranno fare a meno di ringraziarti !

Luminosità Schermi LCD piú naturale con F.lux

F.lux si installa nella system tray da dove puoi accedere al pannello di controllo per regolare e configurare poche opzioni come il tipo di illuminazione del tuo ambiente, la latitudine della città in cui ti trovi e la velocità di transizione giorno / notte potendo scegliere tra veloce 20 secondi, o lenta 60 minuti.

Fatto questo, F.lux aggiusterà automaticamente le impostazioni in modo che al sorgere del sole lo schermo diventi via via più luminoso e al tramonto sempre meno.

Luminosità Schermi LCD piú naturale con F.lux

L'unica ulteriore opzione ti permette di disabilitare per un'ora F.lux nel caso in cui tu abbia bisogno della massima luminosità per svolgere qualche particolare operazione, cliccando sul simbolo del sole, potrai inoltre vedere un'anteprima dei cambiamenti di luminosità nell'arco delle 24 ore.

Trovi altri post Taggati "Strumenti" facendo una ricerca in archivio o una ricerca per immagini ( clicca sulle immagini per leggere i post ).

Sottoscrivi AB Techno Blog Sottoscrivi AB Techno Blog

Vedi anche:
Filtro Web per minori: Come bloccare i contenuti per adulti
Scrivere la Musica sul PC in un Foglio Musicale Virtuale
Fisica - Corsi online gratuiti dalle migliori Università
Come Automatizzare la Scrittura di Frasi e Testi ripetitivi
Come puoi registrare Video + Audio delle chiamate Skype

Ultimo post pubblicatoIndice dei Post pubblicatiSottoscrivi  AB Techno BlogEnglish automatic translation

24.04.14

  06:21:00, da Alex   , 430 parole  
Categorie: Foto, Risorse, Libri

[¯|¯] Ebook: Fotografia Digitale - Tecniche di Base

[¯|¯] Ebook: Fotografia Digitale - Tecniche di Base

Digital Photography Basics
( clicca per scaricare in .PDF 66p. 6.3 MB )

Autore: Kat Sloma
Lingua: Inglese
Pagine: 66
Download: Formato PDF
Copyright: Kat Eye Studio ( free download )

La Fotografia è un hobby incredibilmente gratificante, e con le prestazioni delle attuali fotocamere digitali é alla portata di molte persone, ma come ogni fotografo in erba ti dirà, serve molto di più che avere una bella macchina fotografica per realizzare belle foto.

Bisogna acquisire molta abilità, conoscenze tecniche e visione creativa per riuscire davvero a catturare grandi immagini che suscitano emozioni.

Digital Photography Basics ti consente di iniziare ad apprendere le tecniche base e le informazioni necessarie per spostarsi dalla modalità "completamente automatica" a quella "manuale creativa".

[¯|¯] Ebook: Fotografia Digitale - Tecniche di Base

Sempre riguardo gli [¯|¯] Ebook, leggi anche tutti i post precedenti :

Corso di Compostaggio Domestico in Città

Una sfida al Polo - Emilio Salgari

La Scienza in cucina e l'Arte di mangiar bene

Telescopi Spaziali Hubble & Webb [ NASA ]

La Scotennatrice - Far West #2 - Emilio Salgari

Jolanda, la figlia del Corsaro Nero - E. Salgari

Manuale segreto NSA - Strategie Ricerca Web

Peter Pan nei giardini di Kensington - J. Barrie

ALTAI - Wu Ming ( collettivo di scrittori )

Leggende delle Alpi - Maria Savi Lopez

Sulle frontiere del Far West - Emilio Salgari

30 Years Space Shuttle Program + App iPad

" Il Giglio Rosso " - Anatole France

Il Giornalista Hacker - Giovanni Ziccardi

Malombra - Antonio Fogazzaro

Attraverso l'Atlantico in pallone - E. Salgari

"Windows 8 For Dummies" Free DELL Pocket

" La Terra come Arte " + App iPad [ NASA ]

Aforismi, novelle, profezie - Leonardo da Vinci

" Amore e Ginnastica " di Edmondo De Amicis

" Dalla Terra alla Luna " di Jules Verne

Sostenibilita Globale, Umanita e Ambiente

Manuale di Buonsenso in Rete - edizione 2012

Manuale Autodifesa Facebook + Twitter 2012

Ventimila leghe sotto i mari " ( Jules Verne )

" L'amore di Loredana " ( Luciano Zùccoli )

Il Corsaro Nero - Emilio Salgari

Tecniche per Aggirare la Censura Internet

The Guide to the Future of Medicine - B.Meskó

La lettera scarlatta - Nathaniel Hawthorne

Canne al Vento - Grazia Deledda

La Contessa di Karolystria - A.Ghislanzoni

L'orlo della Fondazione - Isaac Asimov

Le meraviglie del Duemila - Emilio Salgari

New Twist in Flight Research F-18 AAW Tech

Guida per Verificare Contenuti Digitali e Foto

Manuale di Metereologia Marina per la Vela

Sopravvivere alla Tempesta - Manuale di Vela

Le tigri di Mompracem - Emilio Salgari

Fotografia Digitale - Tecniche di Base

Trovi altri post Taggati "Ebook" facendo una ricerca in archivio o una ricerca per immagini ( clicca sulle immagini per leggere i post ).

Sottoscrivi AB Techno Blog Sottoscrivi AB Techno Blog

Vedi anche:
Singolarità Tecnologica: Nuove Intelligenze Super Umane
Android App: Controllare gli Additivi alimentari nei Cibi
NeuroEtica & NeuroScienze: Video Corso Penn University
Museo Rijks Amsterdam: 125K Capolavori Olandesi Online
TED Talks - Carl Schoonover: Come guardare nel Cervello

Ultimo post pubblicatoIndice dei Post pubblicatiSottoscrivi  AB Techno BlogEnglish automatic translation

23.04.14

  07:27:00, da Alex   , 465 parole  
Categorie: Ricerca, Tecnologia, Salute e Medicina

Protesi della Mano a basso costo con la Stampa 3D

Protesi della Mano a basso costo con la Stampa 3D

La Stampa 3D é ormai una realtà in rapida evoluzione e si stà diffondendo in tutti i settori, dagli Hobbisti all'Industria, fino ai Militari, per saperne di piú leggi i post precedenti TED Talks - Lisa Harouni: Un'introduzione alla Stampa 3D e DEFCAD - Motore di Ricerca Oggetti e Modelli Stampa 3D.

Un bell'esempio di utilizzo pratico della Stampa 3D é la comunità di appassionati “3D Mechanical Hand – Maker Movement” riuniti nel sito E-NABLING THE FUTURE, originariamente iniziato da un paio di ragazzi che volevano creare qualcosa per aiutare un bambino bisognoso, si è ora trasformato in un ampio movimento mondiale di pensatori, tecnici, appassionati di stampa 3D, terapisti, professori universitari, progettisti, genitori, famiglie, artisti, studenti e insegnanti che creano, innovano, e producono "nuove mani amiche" a basso prezzo per tutti quelli che ne hanno bisogno ovunque nel mondo.

Quando Shea, una bambina di nove anni, ha chiesto una mano per Natale ai suoi genitori, non poteva certo immaginare che loro trovassero su internet qualcuno in grado di aiutarli a stampare le parti, e assemblare una completa protesi della mano meccanica per la loro figlia in grado di cambiare la sua vita di tutti i giorni, guarda il video :

Il costo totale dei materiali per una protesi della mano con la Stampa 3D è di circa 50 dollari, questo dispositivo noto anche come "Cyborg Beast" è un progetto completamente meccanico, utilizza una serie di cavi non flessibili che corrono lungo la parti inferiori di ogni dito, connessi con un "blocco di tensionamento" sulla parte superiore del dispositivo, la tensione è data dal piegamento del polso verso il basso.

Con il polso nella sua posizione naturale, le dita sono estese con una curvatura naturale verso l'interno, quando il polso è piegato di 20-30 gradi verso il basso, i cavi non flessibili si tendono provocando la chiusura delle dita e del pollice verso l'interno, una seconda serie di cavi flessibili corrono lungo la parte superiore delle dita provocando la riapertura automatica delle dita quando la tensione viene rilasciata.

Guarda un video con una completa descrizione dei componenti e del loro facile assemblaggio :

Per finire ancora un video di vita vissuta dove si compara una Protesi con stampa 3D da 50 dollari con una da 42 mila, il risultato é che la piú economica funziona meglio !

Per il Top della attuale tecnologia leggi il post precedente Mani Bioniche: Bebionic V3 - la migliore protesi al mondo

Trovi altri post Taggati "Servizi" facendo una ricerca in archivio o una ricerca per immagini ( clicca sulle immagini per leggere i post ).

Sottoscrivi AB Techno Blog Sottoscrivi AB Techno Blog

Vedi anche:
TED Talks - E.Sirolli: Volete aiutare qualcuno ? State zitti !
Johann Sebastian Bach: Gratis tutte le opere per Organo
[¯|¯] Ebook: " La Terra come Arte " + App iPad [ NASA ]
Bellissimi DeskTop HUD: Come crearli e personalizzarli
Android App: Livella a Bolla per Inclinazioni e Pendenze

Ultimo post pubblicatoIndice dei Post pubblicatiSottoscrivi  AB Techno BlogEnglish automatic translation

21.04.14

  23:19:00, da Alex   , 525 parole  
Categorie: Servizi, Strumenti, Sicurezza

VPN USA + UK gratis x PC, Mac e Android con TunnelBear

VPN USA + UK gratis x PC, Mac e Android con TunnelBear

Aggiornamento post 17.10.12

Sei alla ricerca di un Servizio VPN sicuro, facile e gratuito per accedere a servizi geo-ristretti in USA / UK, e collegarti in sicurezza con HotSpot WiFi pubblici o altre reti poco sicure ?

TunnelBear potrebbe fare proprio al caso tuo, é un ottimo servizio VPN con server operativi in USA e UK, che ti permette di creare una rete privata tra il tuo Computer, SmartPhone, Tablet, iPhone & iPad ( PC, Mac o Android ) e uno dei server TunnelBear, facendo transitare tutti i tuoi dati e informazioni all'interno di un "tunnel virtuale" criptato, inaccessibile da chiunque durante tutto il tragitto.

Come puoi vedere nell'animazone sotto, TunnelBear ha una interfaccia grafica bella e pulita stile analogico con tanto di audio, che ti permette con un semplice click del mouse di attivare / disattivare la VPN e cambiare il server / IP tra USA e UK :

VPN USA + UK gratis x PC, Mac e Android con TunnelBear

Tutti i tuoi dati che transitano nel "tunnel" vengono criptati dal tuo PC all'ingresso e decriptati dal server TunnelBear all'uscita, questo significa che se anche qualcuno li analizza in qualsiasi punto durante il tragitto, riesce a vedere solo una serie di lettere e numeri incomprensibili, che non identificano ne la destinazione finale, ne il tipo di contenuto (web, email, chat, streaming video) del servizio internet a cui sei connesso in quel momento.

In pratica puoi navigare in internet utilizzando come tuo identificativo l' indirizzo IP di uno qualsiasi dei vari server geografici in USA e UK di TunnelBear che fa da tramite tra il tuo PC e la rete internet.

Questa connessione sicura ti permette di difendere la tua privacy quando ti colleghi con il tuo PC da casa o dall'ufficio, ma sopratutto quando sei in viaggio con il tuo portatile o palmare e ovviamente vuoi collegarti a internet dall' albergo, aeroporto o locale pubblico dove esiste un collegamento LAN o WiFi disponibile, ma non vuoi che qualcuno con un semplice sniffer registri e analizzi facilmente tutti i tuoi dati in transito.

VPN USA + UK gratis x PC, Mac e Android con TunnelBear

TunnelBear é semplicissimo, devi solo installare, registrarti per un account gratuito, e TunnelBear creerà automaticamente le impostazioni di rete per te, l'intero processo non richiede più di 5 minuti.

Al momento della registrazione account, hai la possibilità di inserire il tuo nome utente Twitter, in questo modo otterrai 1 GB di traffico dati gratuito addizionale, di base hai già 500 MB / mese di traffico, mentre per 4,99 dollari al mese, puoi ottenere un accesso illimitato.

Dopo aver scaricato e lanciato l'applicazione, tramite il commutatore di destra puoi scegliere di impostare il tuo IP geografico nel Regno Unito o negli Stati Uniti, mentre con quello di sinistra attivi / disattivi la connessione VPN, l'applicazione ti mostra anche quanta banda rimanente hai nel mese in corso.

Per altre informazioni vedi la sezione Aiuto & Domande Frequenti.

Trovi altri post Taggati "VPN" facendo una ricerca in archivio o una ricerca per immagini ( clicca sulle immagini per leggere i post ).

Sottoscrivi AB Techno Blog Sottoscrivi AB Techno Blog

Vedi anche:
MP3 con le piu belle storie e fiabe narrate per bambini
Crea la tua scrittura personale da usare con il PC
Come accedere alle migliori risorse linguistiche del Web
Leggi WIKIPEDIA sorvolando la terra con Google Earth
250mila foto professionali gratis per qualsiasi uso

Ultimo post pubblicatoIndice dei Post pubblicatiSottoscrivi  AB Techno BlogEnglish automatic translation

<< 1 ... 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 ... 318 >>