25.08.16

  da Alex   , 306 parole  
Categorie: Programmi, Strumenti, Foto

LightZone: Photo Editor Gratuito alternativo a "Lightroom"

LightZone: Photo Editor Gratuito alternativo a Lightroom

Aggiornamento post 14.10.13

Nuova versione v4.1.3 Settembre 2015

Ti piace la Fotografia e sei in cerca di una valida alternativa professionale all'ottimo ( ma caro ) Photo Editor "Lightroom" ?

Trovato, si chiama LightZone e non ha nulla da invidiare a Lightroom in termini di strumenti per correggere e ottimizzare le tue foto, in compenso é gratuito e open source, veramente un ottimo programma in continuo sviluppo e miglioramento grazie al lavoro di un gruppo internazionale di appassionati fotografi che continuano l'ottimo lavoro di Fabio Riccardi.

LightZone Ti permette di modificare rapidamente una serie di foto, con molti strumenti per correggere con precisione effetti e stili, invece di utilizzare "layers" e maschere come fa Adobe, LightZone divide un'immagine in 16 "Zone" di luminosità, e per ciasuna zona puoi facilmente manipolare luminosità e contrasto, definendo e ritagliando precise zone dell'immaggine dove applicare le correzioni come puoi vedere nell'animazione qui sotto :

LightZone: Photo Editor Gratuito alternativo a Lightroom

LightZone è un software photo editor a livello professionale, disponibile gratuitamente per Windows, Mac OS X e Linux , che include anche l'elaborazione e la modifica di immagini RAW.

Molti degli strumenti disponibili in LightZone sono familiari, ma alcuni sono inusuali come i controlli per luminosità, contrasto, ombre, luci, etc. con il sistema a "Zone", questi strumenti permettono di lavorare molto efficacemente sia con immagini in bianco e nero che a colori, soprattutto in situazioni di illuminazione difficili.

Guarda una video-presentazione con le principali caratteristiche di LightZone :

Un altra video-presentazione ufficiale da canale LightZone YouTube :



Trovi altri post Taggati "Fotografia" facendo una ricerca in archivio o una ricerca per immagini ( clicca sulle immagini per leggere i post ).

Sottoscrivi AB Techno Blog Sottoscrivi AB Techno Blog

Vedi anche:
TED Talks - E.Sirolli: Volete aiutare qualcuno ? State zitti !
Johann Sebastian Bach: Gratis tutte le opere per Organo
[¯|¯] Ebook: " La Terra come Arte " + App iPad [ NASA ]
Bellissimi DeskTop HUD: Come crearli e personalizzarli
Android App: Livella a Bolla per Inclinazioni e Pendenze

Ultimo post pubblicatoIndice dei Post pubblicatiSottoscrivi  AB Techno BlogEnglish automatic translation

20.08.16

  da Alex   , 487 parole  
Categorie: Video, Risorse, Ricerca, Salute e Medicina

Scienza in Cucina: 39 Video lezioni online Università di Harvard

Scienza in Cucina: 39 Video lezioni online Università di Harvard

Scienza in Cucina: 39 Video lezioni online Università di Harvard

Aggiornamento post 17.04.14

In un post precedente avevo già fatto riferimento alla "Scienza in cucina e l'Arte di mangiar bene" cosi come era nel 1891, dettagliatamente descritta dallo scrittore e gastronomo romagnolo Pellegrino Artusi.

In 123 anni molto é cambiato in cucina anche grazie alla migliore comprensione dei processi fisici alla base delle varie tecniche culinarie, fino ad arrivare ai massimi livelli di innovazione e ricerca di famosi chef come Ferran Adria e Jose Andres.

Se Ti interessi di cucina e vuoi imparare tutte le piú recenti e sofisticate tecniche per ottenere piatti fuori dal comune, puoi utilizzare una ottima risorsa messa gratuitamente a disposizione dalla prestigiosa Harvard University, si tratta di ben 39 Video-lezioni intitolate "Science and Cooking"

In questa questa lunga serie di video-lezioni della durata totale di oltre 60 ore, puoi trovare tutti i concetti fondamentali delle scienze fisiche su cui si fondano sia la cucina di tutti i giorni che l'alta cucina.

Molte delle lezioni di Science and Cooking sono presentate da chef di fama mondiale, dove vengono spiegate famose tecniche come la sferificazione di Ferran Adria, di seguito trovi alcuni esempi delle 39 video-lezioni :

Food and Science | Lecture 1



Working with Modern Thickeners | Lecture 5



Proteins & Enzymes: Transglutaminase | Lecture 8



Sempre riguardo il tema della scienza in cucina, leggi anche l'ottimo Blog di Dario Bressanini che si chiama ovviamente " SCIENZA IN CUCINA ".

Scienza in Cucina: 39 Video lezioni online Università di Harvard

Trovi altri 532 Corsi attualmente prodotti da 107 prestigiose Università partner e offerti gratuitamente da Coursera, una nuovo portale Web che aggrega i migliori corsi universitari su Web, per saperne di piú su come funziona leggi due post precedenti: TED Talks - Peter Norvig: La classe di 100 000 studenti e TED Talks - D.Koller: Imparare dall'Istruzione Web Online.

Con Coursera puoi imparare da professori di fama mondiale, guardare conferenze e presentazioni di grande qualità, e migliorare la tua conoscenza attraverso esercizi interattivi, collaborando con una comunità globale che ad oggi conta oltre 5 milioni di studenti.

I corsi offerti da Coursera sono progettati per aiutarti a assimilare piú facilmente il materiale didattico, sarai in grado di imparare al tuo ritmo, e lavorare sul tuo programma, verificando la tua conoscenza e rafforzando i concetti attraverso esercizi interattivi.

Quando entri in una classe Coursera potrai partecipare a una comunità globale di oltre 5 milioni di studenti, in qualsiasi momento sarai in grado di porre domande, dare suggerimenti, e ottenere un feedback sugli argomenti del corso da colleghi ed esperti del settore, guarda qui sotto l'Infografica che riassume tutti i numeri della vertiginosa crescita di Coursera in soli due anni di vita :

Scienza in Cucina: 39 Video lezioni online Università di Harvard
[ clicca qui per ingrandire ]

Trovi altri post Taggati "Universita" facendo una ricerca in archivio, o una ricerca per immagini ( clicca sulle immagini per leggere i post ).

Sottoscrivi AB Techno Blog Sottoscrivi AB Techno Blog

Vedi anche:
Filtro Web per minori: Come bloccare i contenuti per adulti
Scrivere la Musica sul PC in un Foglio Musicale Virtuale
Fisica - Corsi online gratuiti dalle migliori Università
Come Automatizzare la Scrittura di Frasi e Testi ripetitivi
Come puoi registrare Video + Audio delle chiamate Skype

Ultimo post pubblicatoIndice dei Post pubblicatiSottoscrivi  AB Techno BlogEnglish automatic translation

15.08.16

  da Alex   , 552 parole  
Categorie: Servizi, Programmi, Strumenti, Risorse

SAS Planet: Scarica tutte le Mappe Web per uso offline

SAS Planet: Scarica tutte le Mappe Web per uso offline

SAS Planet: Scarica tutte le Mappe Web per uso offline

[ clicca qui per ingrandire ]

Aggiornamento post 13.04.14 Nuova versione 15.09.15

Sicuramente utilizzi già piú di un servizio di cartografia online per visualizzare mappe Stradali, Satellitari, Topografiche, Geografiche, etc. da fornitori come Google Maps, Bing Maps, OpenStreetMap, Navionics e molti altri, per le tue ricerche e per la preparazione di attività sportive all'aperto, in montagna e in mare, ma sai bene che tutti questi servizi hanno una sola grossa limitazione: per utilizzarli devi sempre disporre di un accesso internet.

Vuoi poter scaricare gratuitamente in formato portatile su una chiave USB, scheda SD o un disco rigido portatile, qualsiasi area geografica al mondo di tuo interesse, potendo scegliere facilmente tra decine di servizi di cartografia web ( compresi quelli citati sopra ), per poi poterle consultare tranquillamente offline su un qualsiasi PC senza dover installare nessun programma ?

Ecco una delle migliori soluzioni gratuite attualmente disponibili ( se non la migliore in assoluto ) si chiama SAS Planet, un incredibile programma per scaricare e visualizzare immagini satellitari ad alta risoluzione e mappe convenzionali fornite da Google Earth, Google Maps, Bing Maps, DigitalGlobe, Yahoo! Maps, VirtualEarth, OpenStreetMap, eAtlas, iPhone mappe, Navionics marine, Nokia maps, Wikimapia, e moltissime altre.

SAS Planet: Scarica tutte le Mappe Web per uso offline

SAS Planet non necessita di installazione, quindi è eseguibile da qualsiasi supporto di archiviazione portatile e per questo puó essere facilmente spostato / copiato e utilizzato su piú PC, non solo il programma, anche tutte le mappe e cartografie precedentemente salvate.

SAS Planet è il primo strumento del più ampio progetto SASGIS della software house russa SAS Group per sviluppare nuove modalità di condivisione, discussione ed elaborazione delle informazioni geografiche che i vari servizi sparsi per il Web offrono, guarda una breve video-presentazione :



SAS Planet ha un motore di rendering incredibilmente veloce,
ed é ovviamente in grado di visualizzare la propria posizione e relativa traccia quando abbinato a un ricevitore GPS, inoltre comprende un Misuratore di distanze, Visualizzazione di file KML, foto geolocalizzate del servizio Panoramio, conservazione delle mappe in una singola immagine per essere utilizzata in altre applicazioni GIS come per esempio OziExplorer e molti altri utili strumenti di cartografia.

SAS Planet é in grado di acquisire e scaricare localmente un singolo livello di zoom riducendo significativamente il volume di download, per esempio, è possibile scaricare di una determinata area geografica il solo livello di scala zoom 18, puoi inoltre esportare le mappe scaricate in un formato supportato da mappe iPhone, caricare e visualizzare gli oggetti Wikimapia e, per chi va in mare, anche le carte nautiche della WebApp Navionics.

SAS Planet: Scarica tutte le Mappe Web per uso offline

L'ultima versione stabile di SAS Planet é la v.150915 del 15 Settembre 2015 scaricabile in formato zip qui, per altre informazioni trovi il manuale online SAS Wiki qui.

Segue un video che spiega la funzione di esportazione delle mappe di SAS Planet, nel caso specifico per creare una mappa compatibile con JNX Garmin :

Se i programmi di mappe e cartografia in generale sono di tuo interesse, leggi anche Come usare Google Earth senza Connessione Internet.

Trovi altri post Taggati "Mappe" facendo una ricerca in archivio o una ricerca per immagini ( clicca sulle immagini per leggere i post ).

Sottoscrivi AB Techno Blog Sottoscrivi AB Techno Blog

Vedi anche:
Esplora anche gli Oceani con il nuovo Google Earth 5.0
Come stampare grandi Poster da semplici Foto e Disegni
Simulatore di Volo Parapendio con Google Earth Plugin
Impara le Tecniche su come aggirare la Censura Internet
Cercare e Trovare facilmente Informazioni sulle Persone

Ultimo post pubblicatoIndice dei Post pubblicatiSottoscrivi  AB Techno BlogEnglish automatic translation

10.08.16

  da Alex   , 452 parole  
Categorie: Servizi, Strumenti, Risorse

Creare Panorami con nomi delle cime: Europa, Asia, Africa

Creare Panorami con nomi delle cime: Europa, Asia, Africa
[ clicca qui per ingrandire ]

Aggiornamento post 02.05.13

Montagne e Panorami sono un classico binomio, in alcune circostanze però sarebbe bello poter conoscere esattamente i nomi delle cime visibili dal nostro punto di osservazione.

Proprio per questo è stato creato l'utile servizio Web "Creare un panorama", con cui puoi scegliere un qualsiasi punto di osservazione nelle Alpi, nei Pirenei o altrove, tra le Isole Canarie e l'Himalaya ( tra 20°W - 110°E e 25°N - 60°N ), e generare automaticamente un dettagliato panorama tridimensionale delle cime visibili da confrontare con la realtà.

Dopo aver aperto nel browser Creare un panorama, identifica nella mappa di Google l'area geografica desiderata ( usa lo zoom, lo spostamento o la ricerca ), poi clicca sulla mappa nel punto di osservazione desiderato per visualizzare graficamente il campo di visione predefinito che puoi comunque modificare a piacere.

Creare Panorami con nomi delle cime: Europa, Asia, Africa

In alternativa sotto la mappa puoi inserire direttamente come punto di osservazione il nome di una cima e la direzione dello sguardo, o come terza possibilità inserire manualmente tutti i dati del punto di osservazione prescelto e quelli relativi alla direzione dello sguardo, campo visivo, margini, zoom, risoluzione, inclinazione, visibilità in km.,etc.

Sotto la mappa a destra puoi vedere l'Anteprima ridotta del panorama che verrà generato, per vedere il panorama interattivo completo che verrà visualizzato in una nuova finestra, devi cliccare in basso a destra su "Indicare il panorama".

Inserendo invece un indirizzo e-mail e cliccando sempre in basso a destra su "Richiedere tramite mail" ti verranno inviati i link ai panorami interattivi validi per 30 giorni.

Guarda qualche esempio di Panorama :

# Dall' Everest: Visione orientale

# Dalla Zugspitze: direzione Dolomiti e direzione Bernina

Se muovi il mouse sopra i nomi delle cime o sui profili altimetrici 3D, il puntatore cambia a forma di croce, cliccando apri in un'altra finestra la posizione corrispondente in Google Maps o Google Earth, l'opzione "Google Earth" funziona solo se è installato il plugin di Google Earth.

Trovi tutte le spiegazioni dettagliate per Creare un panorama nella pagina HELP.

Per l'utilizzo in mobilità esiste una ottima App per Smartphone iOS e Android con le stesse funzionalità di Creare un panorama, si chiama PeakFinder Mobile, e Ti permette di vedere i nomi di tutte le montagne e vette con una visualizzazione panoramica a 360°, funziona completamente offline e in tutto il mondo, guarda una video-presentazione :



Trovi altri post Taggati "Panorami" facendo una ricerca in archivio o una ricerca per immagini ( clicca sulle immagini per leggere i post ).

Sottoscrivi AB Techno Blog Sottoscrivi AB Techno Blog

Vedi anche:
Ricerca e consulta gratis i nuovi brevetti online
Cambia la tua voce per giocare e scherzare online
Crea, edita e remixa facilmente i tuoi video online
Migliora le tue foto con la scuola di fotografia digitale
Come scegliere e prenotare i migliori posti in aereo

Ultimo post pubblicatoIndice dei Post pubblicatiSottoscrivi  AB Techno BlogEnglish automatic translation

05.08.16

  da Alex   , 372 parole  
Categorie: Servizi, Strumenti, Risorse

100+ Simulazioni Scientifiche Interattive di Fenomeni Fisici

100+ Simulazioni Scientifiche Interattive di Fenomeni Fisici

100+ Simulazioni Scientifiche Interattive di Fenomeni Fisici

Aggiornamento post 14.03.13 Nuove simulazioni in HTML5

Nello studio dei Fenomeni Fisici dalla scuola primaria fino all'università, é sempre difficile poter visualizzare i concetti da apprendere, ecco perché le Simulazioni animano ciò che è invisibile attraverso l'uso di grafici e controlli, con strumenti come clicca e trascina, cursori e pulsanti di scelta, rendendo tutto piú facile e comprensibile.

Fortunatamente l'Università del Colorado offre gratuitamente la migliore risorsa disponibile online con oltre 100 Simulazioni Scientifiche Interattive di Fenomeni Fisici, si chiama PhET, é disponibile anche in Italiano e offre simulazioni divertenti e interattive, frutto di ricerche e di tanto lavoro del Team PhET per sviluppare simulazioni efficaci, usabili e ampiamente collaudate e valutate.

100+ Simulazioni Scientifiche Interattive di Fenomeni Fisici

L'approccio di PhET é basato sulla ricerca, incorporando i risultati di studi precedenti e di molti test, per permettere agli studenti di fare collegamenti tra i fenomeni della vita reale e la scienza che ne è alla base, approfondendo la loro comprensione e l'apprezzamento del mondo fisico.

Guarda una video-presentazione di PhET :

Nel lungo elenco delle oltre 100 Simulazioni trovi un po di tutto, Fisica, Biologia, Chimica, Scienze della Terra, Matematica,etc. e puoi anche scegliere le Simulazioni suddivise per Livello Scolastico.

100+ Simulazioni Scientifiche Interattive di Fenomeni Fisici



Per incoraggiare ulteriormente l'esplorazione quantitativa, le simulazioni mettono a disposizione strumenti come righelli, cronometri, voltmetri, e termometri, man mano che l'utente utilizza questi strumenti interattivi, le risposte vengono immediatamente animate in modo da raffigurare efficacemente il rapporto causa-effetto, anche con diverse rappresentazioni correlate ( moto degli oggetti, grafici, lettura dati numerici, etc. )

Puoi eseguire le Simulazioni Java in quattro modalità :

Direttamente dal sito web PhET mentre sei connesso alla rete

Scaricando l'intero sito sul tuo computer, USB, o su CD

Scaricando una o più simulazioni sul tuo computer, USB, o su CD

Direttamente in un browser compatibile HTML5 ( disponibili solo 23 simulazioni in Inglese, guarda il video )

Guarda un'altra video-presentazione di PhET :

Trovi altri post Taggati "Istruzione" facendo una ricerca in archivio o una ricerca per immagini ( clicca sulle immagini per leggere i post ).


Sottoscrivi AB Techno Blog Sottoscrivi AB Techno Blog

Vedi anche:
Aerei in Volo: FlightRadar24 Localizza, Identifica e Traccia
Come scegliere e prenotare i migliori posti in Aereo
Simulatore di Volo super realistico con GE Flight Simulator
X-Plane - Il piú avanzato Simulatore di Volo disponibile
Istruzioni per pilotare il Simulatore di Volo di Google Earth

Ultimo post pubblicatoIndice dei Post pubblicatiSottoscrivi  AB Techno BlogEnglish automatic translation

1 ... 5 6 7 8 10 12 13 14 15 ... 324