« Johann Sebastian Bach: 1080 Composizioni e Concerti onlineTED - D.Epstein: Gli atleti sono più veloci, più bravi e più forti ? »

Come puoi costruire il tuo Servizio Informativo Personale

13.05.14

  da Alex   , 775 parole  
Categorie: Servizi, Strumenti, Email, Ricerca

Come puoi costruire il tuo Servizio Informativo Personale

Come puoi costruirti il tuo Servizio Informativo personale

Aggiornamento post 21.12.12

Vorresti poter disporre di un Servizio Informativo Personale che ti permetta di monitorare automaticamente tutte le novità e le notizie che appaiono sul Web, le News, i Gruppi, i Blog e i Libri, riguardo te stesso, altre persone, società, concorrenti, tecnologie, marchi, progetti, prodotti, o qualsiasi altro tema di tuo interesse definibile tramite dei semplici termini di ricerca ?

Utilizzando Google Alert puoi crearlo gratuitamente da solo in pochi minuti, e poi aggiornarlo e modificarlo a piacere come e quando vuoi, io personalmente lo utilizzo da anni e non potrei piú farne a meno.

Gli avvisi di Google Alert sono email o feed RSS che Google ti invierà automaticamente quando troverà nuovi risultati per i tuoi termini di ricerca, ad esempio pagine web, articoli di giornale o blog, puoi utilizzare Google Alert per monitorare tutti i contenuti del Web, ad esempio puoi utilizzarlo per :

[] Scoprire che cosa si dice su una società e i suoi prodotti

[] Monitorare gli sviluppi di una notizia

[] Tenerti aggiornato su un determinato settore o sulla tua concorrenza

[] Ricevere le ultime notizie su una celebrità o una squadra sportiva

[] Scoprire che cosa si dice su di Te o altre persone

Per iniziare visita la home page di Google Alert, e inserisci una Query di ricerca di tuo interesse, poi seleziona sotto il Tipo di risultato che desideri, la Frequenza con cui desideri che i risultati vengano verificati, la Quantità degli invii, e l'Invio tramite, avendo l'opzione di sceglire tra email o feed RSS.

Poi fai clic su "CREA AVVISO" e riceverai una email di conferma con un link per attivare il servizio, tieni conto che per gestire successivamente i tuoi avvisi è necessario che tu disponga di un account Google.

Come puoi costruirti il tuo Servizio Informativo personale

La frequenza di invio che selezioni durante l'impostazione di un avviso è quella con la quale verrà verificata l'esistenza di nuovi risultati, non necessariamente quella con cui riceverai gli avvisi.

Ad esempio, se selezioni l'opzione una volta al giorno Google cercherà nuovi risultati una volta al giorno e, pertanto, riceverai giornalmente al massimo una email. Allo stesso modo, se selezioni l'opzione una volta a settimana verranno ricercati nuovi risultati una volta a settimana e, pertanto, riceverai settimanalmente al massimo una email.

Per migliorare e affinare le strategie di ricerca da utilizzare con Google Alert, ti suggerisco di consultare prima la pagina delle Ricerche avanzate. Una volta trovata una ricerca che produce risultati soddisfacenti, copia il testo che compare nel campo di ricerca e incollalo nel campo di ricerca della home page di Google Alert.

Come puoi costruirti il tuo Servizio Informativo personale

Puoi creare fino a 10 Google Alert in una sola volta utilizzando la home page degli Alert. Una volta confermati i Google Alert, sarai in grado di crearne altri.

Qualche esempio pratico di Google Alert :

Monitora un prodotto - Inserisci il nome di un prodotto tra virgolette per ricevere ogni giorno un'email con le ultime notizie, gli ultimi blog e risultati web relativi al prodotto. Esempio: [ "Google Alert" ].

Scopri che cosa si dice su di te - Inserisci il tuo nome completo tra virgolette per ricevere un'email quando il tuo nome viene menzionato in notizie, blog o pagine web. Esempio: [ "Mario Rossi" ].

Se hai un nome comune puoi utilizzare termini preceduti da un trattino per rimuovere i risultati irrilevanti. Ad esempio, se hai lo stesso nome di un calciatore, prova ad aggiungere -calcio alla tua query. Esempio: [ "Mario Rossi" -calcio ].

Se ricevi molti risultati da un sito che non ti interessa, puoi escludere i risultati di tale sito. Ad esempio, se non desideri ricevere i risultati di twitter.com, aggiungi [ -site:twitter.com ] alla query. Esempio: [ "Mario Rossi" -site:twitter.com ].

Tieniti aggiornato sulle notizie - Per ricevere ogni giorno un'email ricca di notizie su un argomento che ti interessa, inserisci l'argomento tra virgolette. Esempio: [ "riscaldamento globale" ].

Se desideri ricevere soltanto i risultati dai giornali, modifica l'impostazione del campo "Tipo" da "Tutto" a "News".

Se desideri maggiori risultati, utilizza il campo "Lunghezza email" per aumentare il numero di risultati inseriti in ogni email.

Se desideri ricevere i risultati il più presto possibile, modifica l'impostazione del campo "Frequenza" da "giornaliera" a "occasionale". Con questa impostazione potresti ricevere diverse email al giorno.

Per altre informazioni consulta la Guida di Google Alerts.

Google Alert é anche disponibile tramite un altro servizio solo in lingua inglese già trattato nel post precedente Monitorare il Web

Trovi altri post Taggati "Informazioni" facendo una ricerca in archivio o una ricerca per immagini ( clicca sulle immagini per leggere i post ).

Vedi anche:
Planner 5D: Disegnare e Arredare Appartamenti e Case
[¯|¯] Ebook: " Amore e Ginnastica " di Edmondo De Amicis
Recupera le foto perse da schede di memoria danneggiate
Mani Bioniche: Bebionic V3 - la migliore protesi al mondo
Android App: Codice Morse - Convertitore Audio > Testo


Ultimo post pubblicatoIndice dei Post pubblicatiSottoscrivi  AB Techno BlogEnglish automatic translation

No feedback yet